TV & CINEMA

Published on Ottobre 27th, 2015 | by Gianluca

0

Chiesta ufficialmente la chiusura del GF: “Ma avete visto cosa ha fatto Rocco Siffredi in diretta?”

Era uno dei motivi per i quali i produttori del Grande Fratello hanno chiamato Rocco Siffredi a dare lezioni di seduzione all’interno della casa: far lievitare i siparietti incandescenti (qualora ce ne fosse bisogno) oltre a far parlare del programma da tutti i media. E sembra che siano riusciti nel loro intento. Le Tv locali tramite la Radiotelevisioni Europee Associati (REA) si sono rivolte all’Agcom per chiedere di sanzionare e oscurare il noto reality show in virtù della messa in onda di scene sconvolgenti alle ore 16:15 del 23 ottobre 2015. Ma ecco il testo presentato dal giornalista Antonio Diomede: “LE TV LOCALI CHIEDONO AD AGCOM DI OSCURARE GRANDE FRATELLO – Spogliarelli e invito a fare xxxx con scene sconvolgenti in tv alle ore 16.15 di ieri 23 ottobre 2015 nelle ore protette alla visione dei minori dal Codice di Autoregolamentazione Tv & Minori che, si ricordi, ha effetto di legge. Il Codice è stato recentemente rinnovato da Rai, Mediaset, La7 e dalle Associazioni televisive locali di cui la Rea fa parte ma che il Governo tarda ad accogliere affaccendato com’è a farci pagare il canone Rai con la bolletta elettrica. “In qualità di presidente della Rea, firmataria di quel Codice, invito AGCOM ad oscurare e sanzionare Grande Fratello riservandomi di esporre denuncia in sede penale a carico di Mediaset – Canale 5 – per la violazione del Codice e del buon costume”. Vedremo quale sarà la risposta e se ci saranno delle ripercussioni per il programma!!

Tags: , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!