CULTURA

Published on Novembre 27th, 2015 | by Gianluca

0

Da domani arriva la nuova multa per i guidatori: Se fate questo sanzioni fino a 4.000 euro

Il governo ha approvato il decreto proposto dal Ministero della Sanità in merito alle regole riguardanti il commercio dei prodotti a base di nicotina al fine di adeguarsi alle disposizioni comunitarie. La novità più importante è forse quella delle foto di persone ricoverate in ospedale e dei particolari di corpi malati accanto a scritte come “Il fumo del tabacco contiene oltre 70 sostanze cancerogene” e “il fumo uccide”. Ben il 65% del pacchetto sarà coperto da immagini e avvertimenti, contro il 30-40 ora dedicato alle fresi circondate da un bordo nero. Spariranno inoltre i pacchetti da 10 in quanto ritenuti più appetibili dai giovani. Per la stessa ragione i sacchetti di tabacco sfuso da arrotolare non possono pesare meno di 30 grammi. Il decreto prevede anche il divieto di fumare in auto quando ci sono bambini o donne incinte, nonché nelle “pertinenze esterne degli ospedali e degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) pediatrici, nonché nelle pertinenze esterne dei singoli reparti pediatrici, ginecologici, di ostetricia e neonatologia”. Per i commercianti spetta l’onere di chiedere l’età di chi compra tabacco o sigarette. Se per caso vende a una persona con meno di 18 anni si va incontro a una sanzione da 1.000 a 4.000 euro e alla sospensione di tre mesi della licenza. Se il fatto si ripete, la sanzione pecuniaria raddoppia e la licenza viene revocata.

Tags: , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!