Elisa Isoardi, la struggente dedica della conduttrice: lacrime a fiumi

La bellissima Elisa Isoardi ha scritto una dedica struggente a due persone che sono state per lei fondamentali: ecco i dettagli ella vicenda

Elisa Isoardi, classe 1982, è una famosa conduttrice televisiva ed ex modella italiana al centro del gossip per essere stata la compagna del leader della Lega, Matteo Salvini. All’inizio del 2000 Eli partecipa al concorso d bellezza Miss Italia in qualità di “Miss Valle D’Aosta”  aggiudicandosi la fascia di “Miss Cinema”. Successivamente, decide di trasferirsi a Roma per studiare recitazione diplomandosi in Teatro drammatico presso la scuola sperimentale “Agorà” per poi proseguire con la carriera da modella lavorando a teatro per due anni.

 

Elisa seria
Curiosità (foto web)

Dopo aver lavorato a teatro per due anni, dal 2001 al 2003, prosegue la sua carriera da modella trasferendosi a Milano,  e posando per una campagna fotografica di Brooksfield, ha sfilato per il Marchese Coccapani, per Carlo Pignatelli e Max Mara. Nel 2005 è tornata a Roma entrando in Rai come inviata nella trasmissione Guarda che luna condotta da Massimo Giletti e Hoara Borselli.

Nel 2008 è stata una delle conduttrici di punta del programma Sabato & Domenica Estate, contenitore del weekend in onda al mattino con Attilio Romita, sostituendo Sonia Grey e Franco Di Mare, ritornati nella stagione 2008/2009 con Vira Carbone, e di Pongo e Peggy – Gli animali del cuore, in onda il sabato su Rai 1, di cui ha condotto una seconda edizione l’estate successiva. Nel 2010, invece, la donna è stata in collegamento dai Monopoli di Stato per il programma Affari tuoi su Rai 1 abbinato alla Lotteria Italia fino ad essere scelta come conduttrice del programma Linea Verde.

Elisa, in un’intervista a Verissimo, condotto da Silvia Toffanin ha svelato dettagli circa il rapporto con sua mamma affermando: “Grande donna, se io sono così è perché lei ha portato avanti la famiglia. Lei però forse non accettava che potessi essere debole. A un certo punto non c’era più dialogo. A volte si sbaglia. Non ce l’avevo con lei, con me stessa. Dovevo riordinare un po’ di cose della mia vita. Lei è stata brava, mi ha fatto sbollire e poi è bastato venirmi a prendere alla stagione. Tra madre e figlia non c’è bisogno di dirsi nulla, basta uno sguardo. Mi sono resa conto di quante cose mi sono mancate”.

La bellissima conduttrice ha fatto una dedica struggente a sua nonna Memè.

La dedica struggente a nonna Memè

Elisa capelli corti
la dedica (foto web)

Elisa Isoardi ha fatto una dedica alla sua nonna Memè, o meglio nonna Lucrezia e ha postato una foto su Instagram con una dedica che ha lasciato senza parole il mondo del web.

Ella, che in foto si è mostrata con la mascherina ha legato la sua foto con una dedica struggente e profonda scrivendo: “Memè, la chiamo così fin da quando sono piccola, mia nonna Lucrezia. Ogni volta che la vedo mi rendo conto di quanto mi dispiace non poterle dedicare più tempo, è una fortuna poter parlare ancora con lei e vedere nei suoi occhi la stessa luce e la stessa forza che rivedo in me stessa. I nonni ci lasciano un’impronta nell’anima per tutta la vita. Grazie a tutte le persone che assistono con cura i nostri anziani”.