Luca Laurenti, l’invalidante malattia che l’ha colpito: ecco le sue condizioni

Luca Laurenti ha raccontato della malattia che lo ha colpito: ecco quali sono le sue condizioni e i dettagli della vicenda

Luca Laurenti, classe 1963, è un musicista, comico e personaggio televisivo noto al grande pubblico per fare coppia dal 1991 con uno dei volti più apprezzati dalla televisione, Paolo Bonolis, in quanto è stato proprio il conduttore a introdurlo nel mondo dello spettacolo. Insieme formano una delle coppie più longeve della televisione e, sono tanti i programmi nel quale Laurenti ha collaborato da Avanti un altro a Ciao Darwin, Tira e Molla e Striscia la notizia.

 

luca ride
Curiosità (foto Massimo sistini )

La famosa spalla di Paolo Bonolis, nasce a Roma e sin da giovane dimostra di avere un grandissimo talento per la musica e una forte propensione per il mondo dello spettacolo, tanto che, all’inizio della sua carriera comincia ad esibirsi al piano bar senza successo, continuando successivamente, nel 1988 a farsi notare nel programma Provini e Dibattito!, condotto da Gianni Ippoliti.

La coppia più importante e longeva della televisione italiana la forma proprio Luca e Paolo Bonolis e quest’ultimo ha raccontato il loro primo incontro avvenuto per caso: “Cercavamo qualcuno che cantasse. Ad un certo punto entrò questo ragazzo con una busta di plastica del supermercato. Cantò un pezzo di Stevie Wonder molto difficile e rimarremo sorpresi, lo prendemmo subito!”.

Egli ha rivelato in un’intervista di trasformarsi quando deve dar voce ai brani musicali tanto da dichiarare: “Sono proprio così di mio. Quando canto c’ho un vocione. Quando parlo un vocino. La gente si mette a ridere per la differenza. È come essere in due, io e il sosia. Ma non sono costruito”. 

Non tutti ne sono a conoscenza ma Luca Laurenti ha sofferto molto per una fobia che lo ha portato a bere litri di camomilla.

La malattia di Luca Laurenti

Luca serio
La fobia (foto web)

Nonostante la sua carriera brillante e la sua voce da far invidia al mondo egli soffre di una malattia che non deve assolutamente essere sottovalutata: stiamo parlando della depressione. 

La depressione è un problema cui il comico e musicista ha dovuto fare i conti nel corso degli anni ma, col tempo e grazie all’aiuto del caro Paolo Bonolis è riuscito a superare, il quale proprio in quel periodo gli ha fatto conoscere la moglie Raffaella Ferrari che lo ha sempre sostenuto.

Luca ha rivelato in un’intervista di avere una fobia e di non riuscire a superarla, la paura di volare, in gergo tecnico chiamata anche aerofobia. Egli ha affermato: “Dopo l’11 settembre ho deciso che non avrei mai più messo piede su un aereo. Ho rifiutato di girare un film in Bulgaria pur di non volare. Già prima ero terrorizzato: non salivo a bordo senza aver bevuto litri di camomilla”.