Anna Tatangelo al centro della polemica: parole al vetriolo al suo indirizzo

La cantante Anna Tatangelo al centro della polemica: la ramanzina in un programma. Ecco di cosa si tratta e i dettagli della vicenda

Anna Tatangelo, classe 1987, è una cantante e conduttrice italiana divenuta nota al pubblico grazie alla vittoria al Festival di Sanremo 2002 con il brano Doppiamente Fragili. Ha inciso più di cento canzoni e pubblicato otto album d’inediti, vendendo oltre un milione e mezzo di dischi e ricevendo una ventina di certificazioni fra dischi d’oro e di platino. Vanta otto partecipazioni al Festival della canzone italiana e ha inoltre partecipato tre volte al Summer Festival con MuchachaInafferrabile e Chiedere scusa. La musica è sempre stata importantissima per la sua vita e per il suo essere.

 

anna sorride
Curiosità (foto web)

Sin da giovanissima ha dedicato parte della sua vita alla musica partecipando a Festival canori sia provinciali che regionali, perfezionando il suo stile presso l’Accademia musicale di Sora, per la quale svolge attività concertistica nel coro giovanile. Nel 2001 partecipa e vince l’Accademia della canzone di Sanremo con il brano L’angelo di Syria aggiudicandosi così l’entrata nel cast della sezione Giovani del Festival di Sanremo. A quindici anni, vince la categoria giovani con il brano Doppiamente Fragili e Baudo la sceglie come co-conduttrice della trasmissione Sanremo Top, insieme a Silvia Mezzanotte.

Il Festival di Sanremo e le sue vittorie hanno sempre fatto di Anna una bravissima cantante dotata di un grandissimo talento, la sua voce considerata a volte in tono dolce o altre più cupo accompagnato da acuti sottili ben alti, è riconoscibile grazie alla presenza della tecnica del melisma, un tipo di ornamentazione melodica che consiste di caricare una sola sillaba testuale un gruppo di note diverse. Ne sono esempio alcuni brani come Ragazza di periferia, LiberaDoppiamente fragili. Il suo stile è stato mixato nel corso degli anni, dal genere pop, alla musica leggera fino al R&B e Blues.

Anna ha rivelato in un’intervista che sua mamma era preoccupata per la sua nuova vita tanto da rivelare: “all’inizio mia mamma era un po’ preoccupata per la mia nuova vita, sai una figlia da sola con una bambino. Mi sono fatta forza per affrontare problemi di salute importanti in famiglia anche se mia madre mi fa sempre sentire figlia, come se avessi 11 anni, si preoccupa di tutto. Ci sono stati momenti in cui ho tirato fuori la grinta per sostenerla e lo facciamo insieme”. 

Durante la puntata di All together now, Anna ha avuto uno scontro con il rapper J-Ax.

Lo scontro tra Anna e J-AX

ANNA SORRIDE
scontro (foto web)

Durante la prima puntata di All together now c’è stato un acceso scontro tra Anna Tatangelo e il rapper J-AX. Tutto ha avuto inizio quando il rapper Pedar, presente nel “muro” all’esibizione della giovane Priscilla Cattaneo non si è alzato e Michelle lo ha chiamato in causa per chiedere spiegazioni.

Il rapper Pedar, esprimendo il suo giudizio negativo non ha tolto dal viso gli occhiali e Anna Tatangelo ha affermato: “tutti noi abbiamo un ruolo qui dentro. In primis dovresti levarti gli occhiali, perché A stiamo al chiuso e B stai parlando con una ragazza che si è esibita. Almeno guardala negli occhi senza occhiali”.

J-AX ha preso parte di Pedar affermando: “Io lo so che non devo mai aprire discussioni con te. Io mi sono sentito dire una vita perché non mi toglievo il cappello o gli occhiali. Ognuno ha il diritto di indossarli”.