Regina Elisabetta, nuovo campanello di allarme: la verità sulle sue condizioni

Come sta la Regina Elisabetta II? Nel Regno Unito destano non poche preoccupazioni le condizioni di salute dalla sovrana e ora dal Palazzo Reale arrivano altre brutte notizie.

Che sta succedendo alla Regina Elisabetta II? La sovrana del Regno Unito sta avendo parecchi problemi di salute ma di recente le notizie che arrivano dalla residenza reale destano più di qualche semplice preoccupazione: la regina ha ormai 95 anni d’età e se i medici le hanno proibito di apparire in pubblico, qualcosa deve essere successo.

regina elisabetta seconda come sta condizioni
Regina Elisabetta II (screenshot Instagram)

Elizabeth Alexandra Mary, divenuta regina nel 1952 con il nome di Elisabetta II alla morte di suo padre Re Giorgio IV, siede sul trono del Regno Unito da ormai 69 anni e il suo è divenuto già uno dei regni più longevi nella storia delle monarchie europee.

Per più di 70 anni è stata sposata con il Duca Filippo di Edimburgo, dal quale ha avuto quattro figli: Carlo principe del Galles, la principessa Anna, Andrea duca di York ed Edoardo conte di Wessex. L’erede al trono designato è il primogenito Carlo, che sarà incoronato Re del Regno Unito alla morte di sua madre.

Ma cosa sta passando la Regina e qual è la verità sulle sue condizioni? Da tempo, ormai, nel Regno Unito non si parla d’altro: già qualche settimana fa aveva fatto notizia la decisione di vietare alla Regina di bere alcool, un’abitudine consolidata da tempo alla quale ha dovuto rinunciare proprio per motivi di salute. Oggi, però, arrivano altre brutte notizie.

Come sta la Regina? Brutte notizie da Buckingham Palace

regina elisabetta ii uk condizioni come sta età anni
Regina Elisabetta II (screenshot Instagram)

Il sospetto è che a Buckingham Palace, la residenza ufficiale della corona britannica, qualcuno stia cercando di nascondere la verità per non creare allarmismo. Anche il Premier Boris Johnson, in questi giorni impegnato al G20 di Roma, ha provato a spegnere le voci ma senza riuscirci.

Quello che sappiamo è che i medici di corte hanno imposto alla Regina altri quindici giorni di riposo obbligatorio, che le impediranno di presenziare a celebrazioni pubbliche e tenere fede ai suoi impegni istituzionali: anche la sua partecipazione al Festival della Memoria, previsto per il prossimo 13 novembre, è già stata annullata.

Nuovo campanello d’allarme, dunque. Come mai tanta premura? Probabilmente qualcosa è successo, forse la Regina sta davvero poco bene e, forse, non è più in grado di svolgere il suo ruolo come un tempo. Le voci più ottimiste, però, negano: la Regina è solo molto anziana all’età di 95 anni ormai non può più permettersi di condurre lo stile di vita di un tempo. Al momento, nessuna delle due ipotesi è da escludere.