“È una malattia molto seria”: la straziante rivelazione di Laura Chiatti

Laura Chiatti si sfoga con un messaggio duro e straziante: “È vergognoso”, scrive l’attrice su Instagram per rispondere alle accuse. Ecco il suo racconto della malattia.

Laura Chiatti è un’attrice e modella italiana, nata in provincia di Perugia. Oggi ha 39 anni d’età, è sposata ed ha due figli di nome Enea (6 anni) e Pablo (5 anni), frutto del matrimonio con l’attore Marco Bucci, suo conterraneo. Attualmente è il volto degli spot pubblicitari di un noto marchio di detersivo.

laura chiatti instagram età anni oggi
Laura Chiatti (screenshot Instagram)

Tutti la conoscono come attrice, ma pochi sanno che la sua carriera è iniziata da cantante: quando era piccola ha partecipato ad alcuni concorsi canori e a 16 anni incise addirittura un intero album musicale dal titolo “Straight to your Heart“, che significa “Dritto al tuo cuore”.

Ben presto, però, Laura Chiatti si è dedicata mente e cuore al cinema: l’apice del successo arriva tra il 2005 e il 2007, grazie alle interpretazioni in film come “Ho voglia di te”, “L’amico di famiglia”, “A casa nostra”, che gli valgono anche un Nastro d’Argento e il Premio Etruria Cinema come attrice rivelazione dell’anno.

Prima di trovare l’amore con il suo attuale marito, con il quale vive da ormai sette anni, ha avuto anche altre frequentazioni amorose con volti noti del cinema italiano, come gli attori Silvio Muccino e Francesco Arca e il giocatore di basket Davide Lamma.

“Basta body-shaming, l’anoressia è una malattia”

laura chiatti storia instagram anoressia
Storia Instagram di Laura Chiatti

Di recente l’attrice si è lasciata andare ad un duro sfogo sul suo profilo Instagram. La straziante rivelazione di Laura Chiatti colpisce dritto al segno gli haters che avevano iniziato ad offenderle sui social dopo aver postato una sua foto. A chi la giudicava per il suo aspetto fisico, accusandola di essere “troppo magra“, ha risposto con questo lungo messaggio.

L’anoressia è una malattia molto seria“, scrive, “ed è vergognoso che non entri nei cervelli mediocri di persone che per invidia arrivano a toccare questo tema ogni volta“. Laura Chiatti chiarisce anche: “Per fortuna non ho mai dovuto affrontare l’anoressia, ma quando criticate me ferite anche di questa malattia soffre davvero“.

Basta body-shaming” scrive accanto nella storia Instagram riferendosi alle discriminazioni fisiche che avvengono sui social. “Io sono abituata ad essere criticata, sono un personaggio pubblico, ma posso essere giudicata ma non verbalmente abusata“.

Non è la prima volta che Laura Chiatti si schiera in questo senso sui social: poche settimane fa si era esposta contro l’umiliazione pubblica rifilata alla collega Ambra Angiolini su Striscia la Notizia, con il Tapiro consegnato dopo il tradimento del suo ex Max Allegri.