Laura Torrisi, il disperato appello dell’attrice: “Puara di morire…”

“Non lasciateci soli”. Ecco l’appello di Laura Torrisi: l’attrice toscana ex moglie di Leonardo Pieraccioni si sfoga su Instagram con un lungo e disperato messaggio nelle storie.

Laura Torrisi è un’attrice italiana, nata a Catania ma cresciuta in Toscana, a Prato. Oggi ha 42 anni d’età ed ha una figlia di nome Martina (11 anni), nata dal matrimonio con l’attore e regista Leonardo Pieraccioni, con il quale la Torrisi si è poi separata nel 2014, dopo sette anni di convivenza con l’ex marito.

laura torrisi storie instagram ingrassata pieraccioni
Laura Torrisi (screenshot Instagram)

Nonostante le riviste di gossip abbiano messo in dubbio la veridicità della notizia, risulta che l’attuale fidanzato di Laura Torrisi sia l’ex pilota di rally Luca Betti, oggi imprenditore e personaggio Tv: la coppia si è fidanzata nel febbraio del 2017 e di recente lui ha partecipato alle trasmissioni “Pechino Express” e “Detto Fatto”.

Nonostante sia un po’ ingrassata e stia affrontando i complicati problemi di salute causateli dall’endometriosi, una malattia che colpisce il funzionamento dell’utero, Laura Torrisi continua a lavorare nel mondo del cinema e della televisione.

Di recente è stata protagonista della seconda stagione della serie tv “Furore” ed ha recitato nel doppio film di Italia 1 “Din Don – Una parrocchia per due“, con Enzo Salvi e Maurizio Battista e la regia di Claudio Norza. Nello stesso anno ha preso parte anche alla versione “Celebrities” di Amici di Maria De Filippi, nella categoria cantanti.

La Torrisi a sostegno delle vittime civili in Afghanistan

storia instagram laura torrisi afghanistan
Laura Torrisi (storia Instagram)

L’attrice si è dimostrata molto attenta alla cronaca internazionale, manifestando vicinanza e solidarietà al popolo afghano dopo il colpo di stato talebano di questa estate. Anche l’altro giorno Laura Torrisi ha cercato di riaccendere l’attenzione sulla vicenda con un lungo messaggio pubblicato nelle sue storie Instagram, ormai sparite.

Ecco il disperato appello dell’attrice, a sostegno della Fondazione Onlus Pangea che difende i diritti delle donne in Afghanistan: “Non possiamo ignorare il loro pianto e le loro richieste d’aiuto. Non lasciamole sole. Non lasciateci soli“. Le parole che usa sono strazianti e descrivono a pieno il quadro delle sofferenze in Medio Oriente.

Laura Torrisi racconta degli oltre venti milioni di bambini che ogni giorno hanno “Paura di morire“, racconta delle “persone trucidate o picchiate a sangue per le strade di Kabul” e non solo e della condizione dei tantissimi minori che rischiano di non vedere più tornare a casa i propri genitori. Un messaggio sincero e accorato che, si spera, possa aiutare la fondazione Pangea a raccogliere soldi per la sua missione di pace.