Giorgio Panariello, la lunga lotta contro la malattia infettiva: “Mai abbassare la guardia”

Giorgio Panariello mette a nudo le sue paure: la lotta contro il virus e una foto su Instagram che la dice lunga sulla situazione. Messaggio chiaro dell’attore: “Non devo mai abbassare la guardia”.

Giorgio Panariello è un’attore, comico e conduttore televisivo fiorentino famoso in tutta Italia, che ha fatto dell’accento toscano la sua cifra stilistica. Oggi ha 61 anni d’età ed ha una compagna di nome Claudia Capellini, modella molto più giovane di lui, di soli 36 anni. Attualmente è impegnato a teatro con lo spettacolo “Panariello Story”.

giorgio panariello instagram anni età attore
Giorgio Panariello (screenshot Instagram)

Panariello ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo alla fine degli anni ’80, tra la radio e la televisione. Successivamente si è formato come attore, partecipando anche da protagonista a film al cinema e a molteplici spettacoli teatrali. Al cinema ha spesso fatto squadra con altri attori toscani come Pieraccioni e Ceccherini.

In qualità di comico e cabarettista si è reso famoso per le imitazioni di personaggi famosi come Renato Zero, Del Piero e Julio Iglesias, ma anche personaggi immaginari come Mario il Bagnino e il bambino Simone. Molti di questi personaggi li ha poi portati a teatro in giro per l’Italia con i suoi spettacoli.

Come conduttore ha presentato il Festival di Sanremo nel 2006 e quest’anno è tornato alla conduzione di un programma tutto suo con “Lui è peggio di me“, un programma di varietà in onda su Rai 3 con la co-conduzione di Marco Giallini. L’anno prima aveva presentato uno show con gli amici e colleghi Pieraccioni e Carlo Conti.

Il monito dell’attore toscano su Instagram

giorgio panariello covid virus instagram
Giorgio Panariello (screenshot Instagram)

Giorgio Panariello ha messo a nudo le sue paure sul social network Instagram, pubblicando una foto che lo ritrae in mezzo alla strada in via Nazionale a Roma, una strada notoriamente trafficata che però l’anno scorso, di questi tempi, era totalmente vuota. Il motivo ovviamente è il lockdown per il Covid-19 che ha condizionato le ultime vacanze natalizie.

L’attore di Firenze è tornato con la mente a quei momenti ed ha scritto così: “Questa è uan foto che ho scattato l’anno scorso poco prima che scattasse il coprifuoco”. In tempi normali sarebbe stato un orario di punta, e invece è deserta: “Ogni tanto me la riguardo, perché voglio ricordarmi che non devo mai abbassare la guardia“.

Un monito quello di Panariello che arriva a poche settimane dall’inizio delle vacanze di Natale 2021, nella speranza che con la giusta attenzione non si debba ricorrere per l’ennesima volta alle misure di coprifuoco.