Valentina Ferragni e il dramma del cancro: “La dottoressa ha detto che non…”

Prima intervista televisiva per Valentina Ferragni. A Verissimo l’influencer sorella di Chiara Ferragni racconta il dramma del tumore che le ha lasciato un’evidente cicatrice sulla fronte.

Valentina Ferragni è un’influencer e fashion blogger, famosa soprattutto per essere la sorella di Chiara Ferragni. Di recente la sua vita privata è balzata agli onori della cronaca per aver raccontato pubblicamente il dramma affrontato nei mesi scorsi a causa del cancro. Una storia commovente che ha voluto condividere con il pubblico.

valentina ferragni verissimo tumore
Valentina Ferragni (screenshot Instagram)

Ospite di Silvia Toffanin nel salotti di Verissimo, su Canale 5, Valentina Ferragni ha così rilasciato la sua prima intervista televisiva fatta in carriera, tralasciando anche un pizzico di emozione quando riceve la sorpresa del suo fidanzato Luva Vezil, influencer ed igienista dentale.

Nel corso dell’intervista la Ferragni ha ripercorso tutto il calvario che l’ha portata dalla scoperta iniziale all’operazione per asportare il tumore maligno. Inizialmente, infatti, la donna era convinta si trattasse di un banale brufolo e si è decisa a farselo controllare solo dopo le insistenze di un’amica.

Dopo una prima diagnosi errata, la scoperta sconvolgente. Il primo medico l’aveva rassicurata dicendo si trattasse solo di una ciste, ma un controllo successivo con una specialista ha fatto emergere la verità sul fastidioso brufolo in fronte: “Carcinoma basocellulare, un tumore maligno localizzato“.

Dal brufolo al tumore, Valentina Ferragni racconta tutto

valentina ferragni tumore brufolo
Valentina Ferragni (screenshot Instagram)

La dottoressa ha detto che non le piaceva affatto, così ho fatto un esame istologico“. E da lì è cominciato tutto il dramma, anche se la Ferragni ci tiene a precisare: “Tra i tumori maligni della pelle non è il più grave, sicuramente mi è andata bene. L’unica cosa che fa è che mangia letteralmente la pelle della zona in cui si trova“.

Prosegue il racconto di Valentina Ferragni, che scende nei dettagli con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico a casa: “Se avessi aspettato di più avrebbero dovuto farmi un innesto di pelle“. Un messaggio di prevenzione che è anche il motivo per il quale la donna non ha mai cercato di nascondere la cicatrice sul viso, che ancora oggi è ben visibile e scomparirà solo col tempo.

Alla fine, Valentina conclude tra gli applausi e rassicura tutti: “Ad oggi per fortuna dovrebbe essere guarito al cento per cento. Ho voluto raccontare la mia storia anche su Instagram perché noi che abbiamo la fortuna di arrivare a tantissime persone dobbiamo sfruttare il nostro potenziale per dare messaggi importanti“.