Clizia Incorvaia vittima del Covid durante la gravidanza: “Ipotesi di scenari drammatici…”

Nonostante il vaccino, Clizia Incorvaia ha contratto il Covid e le paure aumentano visto che si trova in stato interessante.

Clizia Incorvaia è un personaggio televisivo di Pordenone classe 1980. Cresce in Sicilia, dopo il diploma decide di seguire i suoi sogni e si trasferisce a Milano dove lavora come modella ed inizia a farsi conoscere sul piccolo schermo grazie a trasmissioni come Markette e Chiambretti Night. Nel 2016, insieme all’allora marito Francesco Sarcina, prende parte a Pechino Express.

Nel 2020 partecipa al Grande Fratello Vip dove viene squalificata dopo 14 puntate, ma trova comunque l’amore. Per quanto riguarda la sua vita privata, dal 2015 al 2019 è stata sposata con Francesco Sarcina che l’ha resa madre di Nina (2015), mentre dal 2020 è fidanzata con Paolo Ciavarro ed in attesa di un maschietto.

Clizia Incorvaia ha preso il Covid: come sta?

Solo pochi giorni fa, Clizia Incorvaia ha raccontato sui social network che, dopo settimane piene di dubbi, si è decisa a vaccinarsi contro il Covid nonostante le paure poiché è incinta. Molta la felicità per aver fatto questo gesto che però, purtroppo, non è stato sufficiente per proteggerla dal Covid.

La ragazza, infatti, è risultata positiva ed a dare l’annuncio è stata lei stessa. Era sparita dai social ed il suo silenzio aveva preoccupato i suoi fan che pensavano potesse essere successo qualcosa di brutto al bambino in arrivo. Ora, invece, arriva la verità tramite un post pubblicato su Instagram.

“Ragazzi ho il covid. È un momento duro, difficilissimo, ma voglio pensare di essere fortunata poiché ho accanto un uomo speciale con due attributi così che si sta occupando di tutti noi (la cucciola sta ok). Accudendoci in tutto, curandoci, sostenendo questo momento di stress immenso poiché inevitabilmente il pensiero va al futuro nascituro Bebè”. Inoltre, afferma che al momento non potrà sottoporsi alla seconda dose di vaccino che era prevista per il 23 dicembre.

La richiesta di Clizia Incorvaia dopo aver contratto il Covid

Si sa, le malelingue non mancano mai soprattutto se si tratta di un personaggio noto. Così, Clizia Incorvaia ha fatto un appello ai suoi fan ed amici: “Una cortesia chi mi scriverà qui o su whatsapp vi chiedo di inviare solo messaggi motivazionali e non che prospettino ipotesi di scenari drammatici. Poiché sono molto fragile e il sistema immunitario va aiutato da un atteggiamento positivo”.

La Incorvaia, infatti, ha paura soprattutto per il bambino che porta in grembo, ma vuole vivere questo periodo nel migliore dei modi e con la maggiore tranquillità possibile circondata dall’amore della sua famiglia.