Regina Elisabetta in ansia per la vita dei suoi eredi: uno scenario che mette i brividi

Brutte notizia da Buckingham Palace. La Regina Elisabetta II è in ansia per la vita dei suoi eredi al trono: lo scenario che si presagisce mette i brividi e la decisione della regina è drastica.

Ultimamente non c’è serenità per la Regina Elisabetta II. La sovrana del Regno Unito, che ormai ha 95 anni d’età, sta affrontando le conseguenze della vecchiaia e le privazioni dovute alla pandemia di Covid-19 che impazza in Inghilterra. A questo si aggiungono le preoccupazioni per i familiari e la successione al trono.

regina elisabetta ii ansia eredi
Regina Elisabetta II (screenshot Instagram)

Suo figlio Carlo principe di Galles è il legittimo erede al trono e sarà incoronato quando sua madre interromperà il regno che dura ormai da 68 anni, il più lungo della storia britannica. Tuttavia, anche il futuro re Carlo ormai ha già 73 anni e il suo non sarà certo un regno lungo come quello della regina Elisabetta II.

È ovvio, allora, che i ragionamenti sull’eredità del regno di Gran Bretagna costringono la Regina a guardare più lontano a colui che sarà il successore di suo figlio Carlo, e cioè il nipote primogenito il Principe William, figlio di Carlo e lady Diana. Guardando ancora più lontano, sarà il piccolo George di Cambridge a raccogliere l’eredità.

Primo figlio del Principe William e di sua moglie Kate Middleton, George ha solo 8 anni d’età ma un giorno sarà lui ad indossare la corona. La Regina Elisabetta, però, sembra non dormire sonni tranquilli in tal senso e di recente ha manifestato una forte ansia per la vita dei suoi futuri eredi.

Vietati i viaggi in elicottero al Principe William

william kate george charlotte louis royal family
William e Kate con i figli George, Charlotte e Louis (screenshot Instagram)

A far luce sulle ansie della Regina d’Inghilterra è il quotidiano Leggo, secondo cui ormai sarebbe diventata una vera e propria ossessione. La Regina Elisabetta II ha chiesto che sia vietato a suo nipote William di viaggiare in elicottero insieme ai suoi figli. Troppa la paura che un disastro aereo elimini in un colpo solo l’intera linea di successione al trono.

Se proprio William e Kate vogliono spostarsi in elicottero, la Regina non vuole che sull’elicottero salgano contemporaneamente anche i figli George, Charlotte e Louis. Che cosa accadrebbe alla morte del Principe Carlo se l’intera linea ereditaria scomparisse? Il trono a quel punto spetterebbe al fratello di William, il principe Harry.

Tutti sanno che Henry ha rinunciato agli incarichi istituzionali e ad un ruolo nella Royal Family e si è ormai ritirato negli Stati Uniti d’America con sua moglie Meghan. Tuttavia sono molti in Gran Bretagna quelli che un giorno lo vorrebbero Re al posto di suo fratello.