Jovanotti colpito dal Covid: l’ultimo aggiornamento sulle sue condizioni

Anche Lorenzo Jovanotti è risultato positivo al Covid-19. Il cantante alle prese con il virus ha fornito nuovi aggiornamenti sulle sue condizioni di salute: ecco come sta adesso.

Lorenzo Cherubini, famoso con il nome d’arte di Jovanotti, è un cantautore italiano nato a Roma nel 1966. Oggi ha 55 anni d’età e pochi giorni fa è uscito il suo ultimo lavoro discografico, un EP dal titolo “La primavera” che contiene 6 tracce tra cui anche il singolo “Boom“. Purtroppo, però, gli è stato diagnosticato il Covid19.

lorenzo jovanotti positivo covid19
Jovanotti (screenshot Instagram)

Lorenzo Jovanotti è risultato positivo al test molecolare per il coronavirus e dunque adesso è sottoposto al regime di quarantena domiciliare in attesa di un tampone di guarigione. Il cantante ha dovuto quindi interrompere il lavoro di promozione che stava portando avanti negli ultimi giorni e si è rintanato in casa.

Purtroppo per lui, la positività al Covid è coincisa con le festività natalizie. Se il virus è un brutto affare, non sarà stato certo facile per lui rinunciare alla famiglia e a qualsiasi altro contatto umano proprio durante il Natale. Siamo certi, però, che il cantante di “Penso Positivo” saprà trovare la chiave per superare questo momento.

Lui intanto si diverte ad aggiornare i suoi followers su Tik Tok con piccole clip girate con lo smartphone a casa sua, dove sta trascorrendo la quarantena. Ecco dunque l’ultimo aggiornamento di Jovanotti sulle sue condizioni di salute dopo essere stato colpito dal Covid.

La febbre è scesa: Jovanotti alle prese con il Coronavirus

jovanotti positivo coronavirus
Jovanotti (screenshot Instagram)

Per fortuna, Jovanotti sembra già migliorare: “Ieri avevo 38 di febbre, oggi h 37,2“, ha confessato sui social. “Natale è passato e passerà anche il virus“, dice al risveglio dopo le feste, anche se sembra ancora spossato dalle conseguenze della malattia. Tossisce, si lamenta un po’, non è certamente il suo miglior momento.

Lui stesso confida: “Mal di gola pazzesco, mal di muscoli. È un’influenza di quelle toste, da prendere il virus a…” e ride mimando il gesto dei pugni. Poi continua a scherzare: “Oppure parlarci: virus, dai, vai via! Ci sono posti migliori“.

Jovanotti ha pure svelato che anche il conduttore Nicola Savino è risultato positivo al Covid e non trattiene un po’ di sfiducia circa l’efficacia dei tamponi rapidi: “Non è che siano così efficaci, nonostante tutte le precauzioni. Mi ha chiamato Nicola Savino, mi ha detto: stamattina ho fatto un tampone rapido ed ero negativo, poi ho fatto il molecolare e sono positivo“.