Albano Carrisi colpito improvvisamente dalla malattia: “… già preparato il funerale”

Albano Carrisi è stato colpito improvvisamente da una malattia che non ha lasciato scampo: ecco di che si tratta

Uno dei cantanti che con la sua voce profonda ha cambiato l’immagine della musica italiana dagli anni Sessanta ai giorni nostri è stato Albano Carrisi. La sua figura è spesso associata a quella della sua ex compagna poiché insieme hanno regalato al pubblico numerosi successi e hanno fatto sognare tantissimi fan per quell’amore forte e pieno di passione come quello che hanno vissuto entrambi insieme. La coppia ha dato vita ad una serie di successi come Ci sarà, Felicità e Nostalgia Canaglia che, ancora oggi, sono entrati nel background della musica italiana che ha fatto storia.

 

albano sorride
curiosità (foto web)

Nel corso della sua splendida carriera ha vinto 26 dischi d’oro e 8 dischi di platino e da piccolo si diletta a suonare la chitarra cantando canzoni legate alla sua terra d’origine. Giovanissimo, decide di lasciare la Puglia, in particolare la sua città Cellino San Marco per trasferirsi a Milano e lavorando in un famoso ristorante, Il Dollaro, ha l’opportunità di conoscere molti personaggi del mondo dello spettacolo fra cui Pino Massara, che lo invita a sottoporsi a un provino alla Celentano-Massara, casa di produzione  aperta alla ricerca di nuovi talenti.

Nel 1967, così, raggiunge il boom del successo con il brano Nel Sole, diventato successivamente anche un musicarello dove conoscerà l’amore della sua vita, la bellissima Romina Power. Insieme formeranno una delle coppie più importanti del panorama musicale italiano e nella vita, nonostante l’opposizione delle rispettive famiglie.

Diversi personaggi del mondo dello spettacolo avevano notato lo straordinario talento di Albano soprattutto nel ristorante Il Dollaro che frequentavano assiduamente, uno in particolare è stato Pippo Baudo che dichiarò: ” Stavo cenando al Dollaro, un ristorante milanese che costava 660 lire, l’equivalente di un dollaro appunto. Invece degli spaghetti, il cameriere portò una chitarra e cominciò a cantare. “Che voce!” pensai. Era Al Bano. Di giorno lavorava alla Breda, la sera ai tavoli. Gli dissi di venire in Rai il mattino dopo”. 

Insieme a Romina Power ha sfornato grandi successi e il loro amore ha fatto sognare milioni di telespettatori e fan. La rottura è avvenuta dopo la scomparsa in circostanze misteriose della primogenita Ylenia, nel luglio 1994 a New Orleans e proprio Albano ha raccontato in lacrime: “La cosa più squallida fu che al Tg1 dissero che nascondevo mia figlia in casa per farmi pubblicità. Ylenia è un ricordo costante, una ferita sempre aperta”. 

Il cantante pugliese è stato colpito da una malattia e non potrà più partecipare al Capodanno su Canale 5 in onda dal Teatro Petruzzelli di Bari.

Albano Carrisi colpito dalla malattia

albano serio
colpito (foto web)

Il cantante Albano, come tante persone in Italia è risultato positivo al Covid ed è stato dunque costretto a rinunciare al mega concertone di Capodanno su Canale 5 con Federica Panicucci e i suoi ospiti.

Proprio il cantante ha annunciato la sua positività affermando: “Ebbene sì, il maledetto virus Covid mi ha colpito al punto tale che non posso fare quello che c’era in programma di fare: l’ultima notte dell’anno da Bari con Panicucci e tanti amici come Riccardo Fogli, The Kolors, il grande Facchinetti. Sono qui, devo combattere questo braccio di ferro con questo maledetto che è invisibile ma colpisce, è il nemico più importante, più squallido che rappresenta un po’ il nemico della terza guerra mondiale”.