Alcune donne non se lo aspettano, l’evento che può trasformarsi in un vero e proprio incubo

La donna è un universo grande e meraviglioso. Tanti sono anche i proverbi a lei dedicata, alcuni più profondi ed altri più scherzosi. Di certo c’è che da sempre è una figura fondamentale, colei che da la vita, guida capace sia in famiglia che nel lavoro.

La donna è capace di tutto, si dice. Eppure, alcune donne si trovano a dover affrontare un problema che in pochi potrebbero immaginare.

Donna
Donna (foto web)

La paura del momento più bello

Ci sono tappe che segnano per sempre il nostro percorso ed i nostri ricordi. Nella vita di una donna questo momento è senza dubbio quando diventa madre. Il ruolo di genitore è fondamentale, sia per l’uomo che per la donna, ma il fatto di portare in grembo e di partorire un figlio rende la mamma protagonista di questo momento.

Si chiama tocofobia ed è la paura del parto, riconosciuto come un vero e proprio disturbo psicologico. Le donne che soffrono di tocofobia, infatti, hanno delle reazioni ansiose al solo pensiero di dover affrontare questo momento importante.

Sono state definite 2 topologie di questo disturbo; la tocofobia primaria – ansia presente ancora prima del momento del concepimento – e la secondaria, che invece è legata al trauma di un parto già vissuto.

Donna incinta
Donna incinta (foto web)

I disturbi per queste donne sono legati ad un’ansia che si lega all’idea del parto, e a soffrirne sarebbero dal 5 al 16% delle donne in gravidanza. 

Secondo una ricerca svolta, i motivi di questo disturbo sarebbero legate ad esperienze passate negative legate ad esempio a visite ginecologiche, scarsa fiducia nello staff medico ostetrico; forte è la paura di non poter controllare come si svolgerà l’evento e la probabilità che si possano verificare dei problemi.

Aiutare le donne che soffrono di tocofobia richiede un percorso sia medico che psicologico personalizzato, a partire dal momento del concepimento, tramite esercizi specifici, un buon corso pre-parto ed una assistenza psicologica che aiuti a normalizzare quello che sarà il giorno del lieto evento.