Preoccupazione per Justin Bieber, torna in un video con una paralisi facciale, ecco cosa sta succedendo al cantante (VIDEO)

Le condizioni di salute di Justin Bieber continuano a preoccupare i fans. Il cantante, dopo aver annunciato nei giorni scorsi di dover annullare alcune date del tour per un problema di salute, ha postato un video su Instagram mostrando la sua paralisi facciale. 

Negli ultimi due anni il cantante non ha pace dal punto di vista della sua salute, ma ha sempre tenuto al corrente i fans, raccontando cosa gli stesse succedendo.

Anche questa volta Bieber ha deciso di aggiornare su cosa sta accadendo, postando addirittura un video shock in cui mostra la sua paralisi facciale.

Justin Bieber paralisi facciale
Justin Bieber paralisi facciale (foto web)

Proprio nei giorni scorsi il cantante canadese aveva annunciato l’annullamento di due concerti a Toronto, in Canada, a causa di un peggioramento del suo stato di salute. Fino a quel momento, Bieber aveva parlato della malattia di Lyme con la quale stava combattendo da tempo.

Cos è la sindrome Ramsay Hunt

In queste ore Bieber è però tornato sui social, per aggiornare sul suo stato di salute, che purtroppo non è affatto migliorato. In un video postato sulla sua pagina Instagram, l’artista ventottenne si è mostrato con una paralisi facciale che ha preoccupato i fans e non solo.

Ciao a tutti, vi voglio aggiornare su costa sta succedendo, ovviamente come potete vedere dalla mia faccia, ho questa sindrome chiamata Ramsay Hunt è legata a un virus che attacca il nervo nel mio orecchio e anche quelli facciali, causando al mio volto una paralisi“, ha spiegato Bieber nel video.

Questo disturbo neurologico, causato dall’infezione da virus Herpes Zoster, prende il nome dall’omonimo scienziato che per prima lo ha individuato. Come spiegato dal sito specializzato Herpes Zoster, “il virus paralizza i nervi del volto, contribuendo inoltre a formare delle vesciche sull’orecchio esterno e interno, oltre che vicino al naso e nei pressi della bocca”.

Ogni anno Sindrome di Ramsay-Hunt colpisce circa 20.000 persone in tutto il mondo, ma a differenza dell’herpes, non è contagiosa. Un tempestivo intervento medico, e la giusta terapia farmacologica, assicura la completa guarigione in più del 70% dei casi.

Bieber per il momento non ha alternative se non il riposo, per tornare, come lui stesso ha promesso ai fans, al 100%. “E’ una cosa abbastanza seria, speravo di non dover rinunciare, ma il mio corpo mi sta dicendo di rallentare un pò. Dovrò riposare per riavere indietro la mia faccia