E’ nata la prima statua in assoluto dedicata a un rappresentante di questa categoria, ecco dove si può trovare

Quest’anno avrebbe compiuto 100 anni, e per festeggiare questo importante traguardo, tutta Italia sta rendendo omaggio alla signora delle stelle con una serie di iniziative che dureranno tutto l’anno. La prima importante riguarda un primato assoluto, ecco dove si può visitare. 

Ci troviamo nello spazio verde di largo Richini, nei pressi dell’Università Statale di Milano. Una statua alta 2 metri e 70 rappresenta una donna intenta a guardare verso l’alto.

L’opera è stata donata al Comune di Milano dalla Fondazione Deloitte, che si farà carico della manutenzione dell’opera anche negli anni a venire.

Statua Margherita Hack
Statua Margherita Hack

La statua si trova proprio di fronte l’ingresso dell’Università, un luogo simbolo dello studio, della conoscenza e della sperimentazione, elementi che hanno caratterizzato tutta la vita e la professione della protagonista. Parliamo di Margherita Hack, l’astrofisica più conosciuta nella storia della nostra Scienza.

La statua immortala la mostra l’astrofisica intenta a guardare le stelle, con le mani a cannocchiale che incorniciano gli occhi, e ai piedi una targa che recita “Il cielo è sempre stato un libro aperto“. L’opera intitolata “Sguardo Fisico”, è stata realizzata dall’artista Daniela Olivieri, in arte Sissi, che aveva vinto il concorso a cui avevano partecipato numerose artiste donne.

Daniela Olivieri "Sissi", statua Hack
Daniela Olivieri “Sissi”, statua Hack (foto web)

L’opera ha già un primato assoluto, quello di essere la prima statua su suolo pubblico in Italia dedicata a una scienziata, e la seconda a Milano dedicata a una donna che non sia un personaggio religioso – come sante e Madonne.

Il progetto, promosso da Fondazione Deloitte in collaborazione con Casa degli Artisti e con il supporto dell’Ufficio Arte negli Spazi Pubblici del Comune di Milano, è stato realizzato per celebrare i 100 anni dalla nascita della Signora delle Stelle, nata a Firenze il 12 giugno 1922, e scomparsa il 29 giugno 2013.