Tempation Island, fine del reality, Bisciglia la verità in un video (VIDEO)

Filippo Bisciglia rompe il silenzio sull’assenza di Temptation Island nel palinsesto dell’estate 2022. Finalmente il conduttore si prende uno spazio sui social per rispondere alle curiosità che attanagliano i fan in questo periodo: ecco quali sono i motivi alla base della scelta. 

Ebbene sì, quest’estate in tv passerà senza Temptation Island. Che piaccia o no, il programma è diventato un cult ormai da otto anni. Nella famosa isola delle tentazioni, coppie vip e non, si sono messe alla prova sottoponendo il loro amore alla sfida della fedeltà.

Temptation island stop chesuccede 20220628
Temptation Island (Foto Instagram + Canva)

C’è chi ha capito di non voler vivere senza il proprio partner, a dispetto dei lascivi “tentatori“, tra ragazzi e ragazze, che col loro fascino cercavano di mettere i bastoni fra le ruote. Ma c’è anche chi ha ceduto alle nuove conoscenze, facendosi distrarre e proseguendo così il suo percorso con qualcun altro. Insomma, le storie sono state tante e hanno appassionato gli italiani.

Eppure casa Mediaset quest’anno ha preso una decisione che ha sorpreso tutti, tagliando il reality dal palinsesto. Per i fan è stato un vero colpo, anche perché bisogna considerare che la trasmissione ha sempre collezionato ottimi risultati in termini di share e ha creato molto coinvolgimento sui social. Nelle ultime ore ci ha pensato proprio lo storico conduttore Filippo Bisciglia a spiegare l’assenza.

“Mi fa tanto male”, le parole del conduttore sull’assenza del programma

Quest’anno scordiamoci dunque di rivederlo dietro alla luce del famoso “Falò di confronto“, tra emozioni e commozione. Filippo Bisciglia negli ultimi mesi è stato inondato da richieste e curiosità da parte dei fan, a cui ha finalmente deciso di rispondere pubblicamente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Filippo Bisciglia (@filippobisciglia)

Ha scelto come mezzo Instagram, con un video che chiarisce una volta per tutte la situazione. “Questo è il periodo in cui sarebbe dovuta andare in onda la prima puntata di Temptation Island, purtroppo quest’anno non sarà così“, ha esordito il conduttore. “Anche a me fa tanto male non farlo quest’anno“, ha aggiunto poi, affermando che sentirà la mancanza di tutti coloro che lavoravano nel programma. Ma quali sono dunque i motivi alla base della scelta di Mediaset?

Seppur non ammesso chiaramente dalle parole di Filippo, sembrerebbe che il reality avesse dei costi di produzione troppo alti e che quindi il Biscione abbia preferito troncarlo. Bisciglia ha concluso facendo sorridere chi è stato colto dalla malinconia, ripetendo alcune delle frasi cult dello show, come: “Pensi che abbia un video per te? Ho un video per te!“. Intanto però, per i fan non resta che sognare…chissà che il prossimo anno il programma non ritorni a riscaldare l’estate della tv.