Ricostruzione unghie dall’estetista: svelato il segreto per cui il gel non dura

Sempre più donne si rivolgono all’estetista onicotecnica per la decorazione e manutenzione delle proprie unghie. Sono diffusissimi da anni diversi metodi per rendere le mani più belle, grazie a trattamenti specifici. Ma quali sono i motivi per cui il gel a volte non dura? Probabilmente dipende da questo. 

Le mani sono un aspetto fondamentale della nostra bellezza che aiuta molte donne a sentirsi più curate e sicure di sé. Da sempre decorarle anche solo uno smalto, è visto come un simbolo di femminilità ed eleganza.

Ricostruzione Unghie chesuccede 20220629
Ricostruzione Unghie (Canva Foto)

Poi naturalmente, la tecnologia ha avuto la meglio lanciando sempre più in commercio prodotti specifici, oltre che studi e specializzazioni che hanno formato figure professionali come quella dell’onicotecnica. Esistono sempre più varianti in continuo aumento, ma i metodi più utilizzati al momento sono sicuramente la ricostruzione in gel e il semipermanente.

In che cosa consistono? Con il primo si va a ricreare la forma dell’unghia allungandola o irrobustendola per mezzo di componenti in gel molto densi che permettono dunque di rimodellare forme ed irregolarità e risolvere inestetismi. Con il secondo invece, si va semplicemente ad aggiungere uno strato di prodotto (generalmente colorato) che riveste l’unghia naturalmente sana.

A chiunque abbia provato il gel però, sarà capitato almeno una volta che questo non duri per molto tempo, staccandosi parzialmente o completamente da una o più unghie. A cosa è dovuto questo fenomeno? A rispondere è un’onicotecnica.

Scarsa durata del gel: è colpa della nostra unghia? La verità è un’altra

Se vi è capitato di incappare in questo fastidioso problema (magari dopo aver speso una bella cifra per un trattamento alle unghie soltanto qualche giorno fa) per prima cosa vi sarete innervosite, per seconda avrete chiesto spiegazioni alla vostra estetista/onicotecnica.

@isabellacaccamese

Perché il gel si distacca o “scolla”(per le clienti in gergo popolare😂)presto consigli più mirati!! #isabellacaccamese #unghie #nails #nailsacademy

♬ suono originale – IsaBella Caccamese

Perché mi si è staccato il gel (o il semipermanente) dalle unghie? Nella maggioranza dei casi ci saremo sentite dare una risposta univoca: “Dipende dalla tua unghia“. Capita infatti che l’onicotecnica, avendo riscontri positivi con molte altre clienti, possa collegare il problema del distaccamento alla tipologia della nostra unghia, attribuendolo ad esempio al fatto che sia troppo grassa. Ci ha pensato la TikToker Isabella Caccamese a togliere ogni dubbio in merito, rivolgendosi proprio alle sue colleghe.

Spesso sento dare la colpa all’unghia della cliente“, dice nel video del suo canale, rivelando poi: “Sappiate che al 90% la causa dei sollevamenti è la scarsa preparazione dell’unghia naturale“. Così l’onicotecnica ha spiegato che non tutte le tipologie di unghie delle clienti sono uguali: alcune possono durare anche con preparazioni più superficiali, mentre altre richiedono una preparazione particolare.

Il segreto fondamentale dunque sta proprio in questo e non ci resta che tranquillizzarci: “Non esiste una cliente a cui non dura la ricostruzione“, conclude Isabella, magari dobbiamo soltanto rivalutare chi ha svolto il lavoro.