4 Luglio, se ti trovi in America preparati a fare questa cosa incredibile

Oggi gli Americani festeggiano una data importantissima e famosa in tutto il mondo, il Giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti, conosciuta come Independence Day. La data del 4 luglio commemora commemora l’adozione della Dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti d’America, proprio il 4 luglio 1776. Ma c’è una tradizione che si rinnova in questo giorno, un fatto davvero incredibile. Vediamo di cosa si tratta.

Con la Dichiarazione d’Indipendenza le Tredici colonie americane si distaccarono dal Regno di Gran Bretagna, governato all’epoca da Giorgio III. Anche il mondo del cinema ha celebrato questa storica data, con il film di Oliver Stone “Nato il 4 luglio”, uscito nel 1989 con protagonista Tom Cruise.

Independence day (Fonte web)
Independence day (Fonte web)

I festeggiamenti per la data del 4 luglio in America sono moltissimi, dagli eventi pubblici ed ufficiali, a quelli che ogni famiglia organizza individualmente. Insomma, non è possibile non celebrare questa giornata fondamentale per tutti gli americani. Parate, picnic, concerti, grandi barbecue, sono tra le attività più diffuse in questa giornata, ma il clou è rappresentato dai fuochi d’artificio.

L’Independence Day è sempre celebrato con uno spettacolo pirotecnico. Tra i più famosi ricordiamo l’AmeriFest al Rose Bowl di Pasadena e il Fireworks Spectacular all’Hollywood Bowl. Ma il più grande spettacolo pirotecnico del paese è il quello di New York, un grande spettacolo di fuochi d’artificio lanciati dalle barche sull’East River, a cui partecipano 3 milioni di spettatori. Ci sono 48.000 fuochi d’artificio che durano in tutto 25 minuti. E’ uno dei più grandi spettacoli pirotecnici al mondo.

La tradizione storica dell’hot dog

Contest hot dog (Fonte web)
Contest hot dog (Fonte web)

Ma il 4 Luglio non è davvero festa senza una tradizione alla quale nessuno può sottrarsi: un buonissimo hot dog! Si stima che negli Stati Uniti, nella sola giornata dell’Independence Day vengano mangiati 150/155 milioni di hot dog. Ma perché si mangiano questi panini proprio in questa data?

La tradizione di mangiare hot dog nel Giorno dell’Indipendenza è stata ispirata da un evento annuale noto come Nathan’s Hot Dog Eating Contest. La gara, però, è ancora avvolta da dubbi. Ogni giorno dell’Indipendenza, Nathan’s Famous un’azienda di hot dog ospita una gara gastronomica a Coney Island, a New York. Secondo la leggenda, dal 1916 ospita il concorso quasi ogni anno il 4 luglio.

“Per risolvere una discussione su chi fosse il più patriottico, la leggenda narra che quattro immigrati abbiano tenuto una gara di hot dog nel nostro famoso stand di Coney Island”, scrive il sito ufficiale di Nathan. In effetti, non ci sono prove che il Nathan’s Hot Dog Eating Contest si sia tenuto in nessun anno prima del 1972.