Sessualità, ecco che succede se usi questo sex toys maschile

Parliamo di un argomento piccante, ovvero di attività sotto le lenzuola. Come sappiamo da molti anni nella vita sessuale di moltissime persone sono entrati i cosiddetti sex toys, degli oggetti del piacere che hanno un mercato stimato sui 29 miliardi di euro.

Vediamone uno di cui si parla molto, ma che non tutti sanno come utilizzare al meglio.

Intimità di coppia (Fonte Pixabay)
Intimità di coppia (Fonte Pixabay)

I sex toys sono nati, come spiega la parola stessa, per giocare mentre si fa sesso. Sono moltissime le coppie, ma anche i single, che utilizzano abitualmente questi oggetti, il cui mercato di vendita è sempre più ampio. Nel corso del tempo infatti, sono nati diverse tipologie di sex toys, al fine di soddisfare tutti i gusti.

Tra i sex toys dedicati agli uomini, ce n’è uno del quale si parla molto, ma sul quale ci sono ancora tante domande e curiosità. Avete mai sentito parlare dell’anello per il pene? ebbene esiste, e sembra essere molto gradito dal sesso maschile. Ma come funziona?

Questo anello ha lo scopo di aumentare la stimolazione e quindi il piacere nell’uomo, poiché svolge un’azione limitante sul deflusso sanguigno del pene, in modo da mantenerlo in erezione il più a lungo possibile. Se la paura è che si possa creare problemi alla circolazione del sangue, nessun problema, perché la rallenta solamente.

Gli anelli per il pene si possono infilare alla base del pene o dei testicoli, o in entrambi i posti. Molti di questi anelli sono compatibili con il preservativo, quindi si possono indossare entrambi, infilando prima il preservativo, e poi l’anello – facendo solo attenzione che non lo rompa. Per aiutarsi, si può sempre utilizzare un gel lubrificante, su entrambi.

Indossare l’anello per il pene richiede alcune accortezze, prima fra tutte di fare attenzione ad indossarlo per troppo tempo, perché agisce sul flusso del sangue. La Durex consiglia di non indossarli per più di 30 minuti, e di riprendere solo dopo almeno 1 ora di stop.

Attenzione inoltre ad indossare anelli rigidi, anche se la maggior parte degli anelli è realizzata con materiali elastici come silicone, lattice o gomma. Ricordiamoci, infine, che l’anello ha varie misure: per comprendere la misura di anello per il pene giusta va considerato il diametro del foro centrale per valutare la tenuta attorno alla circonferenza del pene.