Dieta, ecco come sapere se il cibo che mangi ti sta facendo male, la risposta in tempo reale

Mangiare sano e correttamente è un principio fondamentale nella vita, poiché ci fa stare bene e ci aiuta a combattere e prevenire eventuali malattie. Per seguire una corretta alimentazione, esistono vari tipi di diete come le dimagranti, le diete etiche, le diete salutistiche e quelle religiose. 

In linea di massima, ognuno di noi riconosce quali alimenti sono dannosi e quali no, ma da oggi potremo sapere quali cibi ingeriti ci stanno facendo male in tempo reale. Andiamo a vedere di cosa stiamo parlando.

Cibi che fanno male(chesuccede22/07/2022)
Cibi che fanno male (fonte web)

L’obiettivo della nuova applicazione “NutrInform”, scaricabile gratuitamente da Apple Store e Play Store, è di offrire una dieta consapevole e sana a portata di cellulare.
Infatti, potremo conoscere le calorie e i nutrienti presenti negli alimenti e, soprattutto, la quantità consigliata da consumare a seconda del prodotto scelto.

Si tratta di un sistema di etichettatura basato sull’icona della batteria, il “Nutrinform Battery”, e non è altro che la versione digitale dell’etichetta dei prodotti alimentari promossa dai Ministeri dello Sviluppo economico, della Salute e delle Politiche agricolealimentari e forestali, e realizzata in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità (ISS), il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA) e i rappresentanti delle associazioni di categoria della filiera agroalimentare.

Il consumatore dovrà inquadrare con la fotocamera del cellulare, il codice a barre (EAN) presente sul retro delle confezioni, per sapere i valori nutrizionali dei prodotti alimentari ed inoltre, una funzione apposita, segnalerà la dieta consigliata dai nutrizionisti, secondo i valori stabiliti dall’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, così da non eccedere nelle quantità e seguire una regolare alimentazione.

NutrInform battery(chesuccede22/07/2022)
NutrInform battery (fonte web)

Alla base di una corretta alimentazione, sarà possibile monitorare il consumo giornaliero di 5 elementi (calorie, grassi, grassi saturi, zuccheri e sale) attraverso l’immagine simbolo della batteria. Ogni volta che si consumerà un alimento, Nutrinform Battery fornirà all’utente le informazioni in base alla quantità selezionata e i dati saranno raccolti nell’app e accumulati per aggiornare la batteria della dieta quotidiana.

La testimonial della campagna di comunicazione e informazione dal titolo NutrInform Battery “il Gusto di essere informati”, promossa dal Mise, sarà la campionessa olimpionica Federica Pellegrini.