Attrazione fisica, scoperto cosa la fa scattare, la risposta è incredibile

L’attrazione fisica nasce da una serie di stimoli che accendono un desiderio e una passione speciale verso un altro essere umano, e includono un coinvolgimento fisico, emotivo e sentimentale.

Generalmente, i maschi tendono ad essere attratti da donne più basse di loro, che abbiano un aspetto giovanile e che abbiano un bel viso. Al contrario, le donne sono lusingate dagli uomini più alti di loro, che abbiano ampie spalle e che esibiscano un elevato grado di simmetria facciale. Ma esiste un’altra qualità che fa scattare l’attrazione fisica di una persona verso un’altra. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Attrazione fisica(chesuccede"7/07/2022)
Attrazione fisica (fonte web)

Gli autori di uno studio, pubblicato su Proceedings of the Royal Society B: Biological Science, hanno affermato che la loro ricerca ha fornito prove di un collegamento tra l’attrattività del viso e il funzionamento del sistema immunitario. Infatti, i ricercatori indicano come i tratti del viso considerati attraenti possano effettivamente essere indicatori di buona salute.

I test hanno incluso 159 giovani adulti e, analizzando i risultati, gli esperti hanno scoperto che le persone i cui volti erano visti come attraenti, avevano una funzione immunitaria relativamente più sana. Inoltre, lo studio ha rilevato alcune interessanti differenze tra donne e uomini, con questi ultimi ritenuti attraenti quando avevano una buona funzione immunitaria. Le donne, d’altra parte, erano considerate più affascinanti quando mostravano una minore suscettibilità alle infezioni batteriche.

Volti persone(chesuccede27/07/2022)
Volti persone (fonte web)

È anche possibile che i legami tra attrattività e salute possano essere oscurati nell’uomo moderno, dato che le preferenze sul partner negli umani sono state forgiate prima dell’avvento della medicina moderna. Pertanto, anche se l’attrattività può aver stimolato sia la salute sia la funzione immunitaria nelle popolazioni ancestrali, i legami con la salute potrebbero non verificarsi più poiché la medicina moderna consente a coloro con bassa immunocompetenza di rimanere in buona salute“. A parlarne sono proprio i ricercatori di questa scoperta.

Il sistema immunitario è un insieme di organi e di cellule specializzate ed ha tre funzioni principali, ossia protegge l’organismo dagli agenti patogeni, rimuove le cellule ed i tessuti danneggiati o morti ed i globuli rossi invecchiati e riconosce e rimuove le cellule anomale, come quelle tumorali (neoplastiche).