Addio doppie punte e no, le forbici non vi serviranno: il segreto è svelato

Le doppie punte sono un problema per molte persone, vediamo come eliminarle evitando di tagliare i capelli.

Quando si tratta di capelli, le forbici sembrano essere il nemico numero uno, soprattutto per chi ha una buona lunghezza.

Come eliminare le doppie punte
Doppie punte capelli (Fonte Canva)

Quando parliamo di capelli, la maggior parte delle persone, sia donne che uomini, stanno molto attente alla loro cura. Come sappiamo, infatti, soprattutto se si vogliono portare i capelli lunghi, è importante saperli trattare nel modo giusto.

Doppie punte, come evitarle senza usare le forbici

Chi ha i capelli lunghi ci tiene in particolar modo, si sa. Parliamo sia di donne che di uomini. Molti infatti, sono i giovani e non solo, che amano le capigliature folte, e ci tengono a portarle nella giusta maniera.

Come eliminare le doppie punte
Piastra per capelli (Fonte Canva)

La salute dei capelli passa per molti fattori, e curarli non è sempre facile. I rimedi sia professionali che fai da te, per curare la nostra capigliatura, sono davvero moltissimi. Vediamo nello specifico cosa fare per trattare il problema delle doppie punte.

Il primo timore per chi porta i capelli lunghi, è che per eliminare le doppie punte sia necessario per forza tagliarli, andando ad intaccare il look ma soprattutto la loro lunghezza – magari dopo anni e fatica per raggiungerla. Per evitare questo, esistono delle tecniche che eviteranno il tanto temuto taglio.

Le doppie punte si presentano dopo tempo che non ritocchiamo la lunghezza, per questo sarebbe opportuno, secondo gli esperti, dare la classica “spuntatina” ogni 3 o 4 mesi. Le doppie punte compaiono a causa delle abitudini che possono rovinare il capello, come l’utilizzo di phon o piastre che col calore rovinano la capigliatura. Anche tenerli troppo legati può rovinare il capello. Come fare per trattare quindi le doppie punte?

Come spiega ClioMakeUp, esiste una tecnica chiamata “Hair Dusting” che è in grado di eliminare le doppie punte senza intaccare la lunghezza della chioma, ed agisce solamente sui capelli rovinati. Questa tecnica è molto specifica, quindi meglio farla da un parrucchiere, che farà scorrere le forbici sulla lunghezza dei capelli, eliminando le punte che fuoriescono dalla chioma.

Esiste anche una piastra specifica per eliminare le doppie punte mentre passa tra i capelli: si chiama “Eliminator” o “Split Ender”, ma ha un costo alto e si trova solo in siti o parrucchieri specializzati.

Attenzione infine al metodo più conosciuto, quello della candela. La vera tecnica viene dal Brasile e si chiama “velaterapia“, e se fatta correttamente, gli esperti assicurano che non brucia i capelli. Il nostro consiglio è…fate attenzione, perché parliamo di fuoco!