Aveva un desiderio, sentire il mare sulla pelle: il video della nonna che sta commovendo il web

La nonna aveva un desiderio, ossia di sentire il mare sulla sua pelle e il video sta commovendo tutto il web.

Nel video si vede la signora passeggiare lungo la riva del mare, sorretta da tre persone, presumibilmente i figli e una nipote.

Anziana cammina sulla spiaggia per l'ultima volta
Fonte web

L’anziana nonna ha così espresso il suo desiderio, ossia di riuscire a sentire la spiaggia ed il mare sotto ai suoi piedi.

Commenti virali per la nonna e i suoi passi in mare

I commenti sul video della nonna sono stati moltissimi, diventati virali in poche ore. Alcuni messaggi erano estremamente dolci e commoventi, altri facevano riflettere sul senso della vita.

Anziani passeggiano felici al mare
Fonte web

Certe cose dovrebbero essere scontate verso un genitore, perché a sua volta un genitore ha fatto la stessa cosa con suo figlio“, “Curo una donna di 90 anni e la sto portando fuori tutti i giorni mentre prima non usciva, a queste persone anziane bisogna farli stare bene il più possibile e i loro desideri devono essere esauditi il loro tempo purtroppo non dura tanto“, “I desideri si devono esaudire ,un giorno potrei avere anche io questo desiderio, amo il mare e la libertà e mi auguro di poterlo salutare quando sarà il momento.. tenerezza infinita“. Questi sono solamente alcuni dei commenti più diffusi sotto al video.

Moltissime persone, infatti, hanno espresso il pensiero di aver portato almeno uno dei loro genitori dove desideravano, rendendoli felici forse per l’ultima volta nella loro vita.

La terza età richiede molto coraggio per affrontare nuove sfide e cambiamenti, e può essere un periodo di vita di grandi soddisfazioni per la persona anziana che, seppur indebolita fisicamente, è ricca della saggezza e dell’esperienza di una vita e può raccogliere e godere dei risultati positivi delle proprie azioni.

Oggi gli anziani stanno diventando la più grande porzione di popolazione nei paesi del primo mondo. Nel 1994 in Italia è avvenuta un’epocale inversione di tendenza, ossia gli individui sotto i 15 anni erano il 14% della popolazione, mentre le persone al di sopra dei 65 anni erano il 16%. Per la prima volta in Italia c’erano più anziani che giovani.

Come si evince dai dati Istat, la popolazione over 65 nel nostro Paese ammonta ad oltre 14 milioni di individui ad inizio 2022 e costituisce il 23,8% della popolazione totale. Infatti, l’Italia è il paese più anziano d’Europa ed il secondo al mondo, seguito dalla Germania. In prima posizione in questa particolare classifica, troviamo il Giappone con una media di 46 anni di età.