Momento incredibile a Reazione a Catena: è la prima volta nella storia del programma

Durante Reazione a Catena, il programma di Rai 1, è successo un fatto davvero incredibile. E’ la prima volta nella storia della trasmissione.

Il pubblico del programma condotto da Marco Liorni ha assistito il 4 agosto ad un momento davvero incredibile. Vediamo cosa è successo.

Reazione a Catena shock
Foto da Instagram @
reazione_a_catena_fan_page

Il game show della tv di Stato italiana è in onda dal 2 luglio del 2007 su Rai 1, e va in onda tutti i giorni nella fascia preserale durante il periodo estivo, in sostituzione del programma L’eredità.

Reazione a Catena, il momento che ha spiazzato tutti

La trasmissione, prima di Marco Liorni, è stata condotta da Pupo per le prime due stagioni, seguito da Pino Insegno, Amadeus, Gabriele Corsi.

Reazione a catena concorrenti
Reazione a Catena concorrenti

Il programma richiama al gioco, e in particolare all’enigmistica. In tutti i giochi i concorrenti devono scoprire assonanze tra parole e frasi con lo scopo di completare una “catena di parole“, in base a significati comuni, proverbi, aforismi, titoli di film o di libri e così via. I concorrenti devono avere una buona preparazione su cultura generale e una padronanza della lingua italiana.

Al gioco partecipano due squadre (distinguibili dai colori blu e arancione, che indicano rispettivamente i campioni in carica e gli sfidanti), ciascuna con un proprio nome, formate da tre persone ciascuna, legate tra loro da un rapporto di amicizia, parentela o appartenenza a determinate categorie di lavoro. Dopo una breve presentazione dei concorrenti, inizia la fase di gioco, composta da otto prove (sette dalla seconda alla quattordicesima edizione, sei nella prima edizione). La squadra che vince la puntata torna in quella successiva in qualità di campione in carica.

Nella puntata di giovedì 4 agosto, si sono scontrate allo spareggio (avendo totalizzato entrambe 10 punti) le squadre dei Pinza e Fichi contro i Ricci e Poveri.
I Ricci e Poveri erano, con quasi certezza di tutti, i favoriti alla vittoria, poiché avevano indovinato la parola esatta allo spareggio in soli 2 secondi. Ma qua è accaduto l’incredibile: la squadra dei Pinza e Fichi ha indovinato la risposta esatta in addirittura 1 secondo.

“Incredibile! Hanno impiegato solo un secondo! Sono di nuovo loro i campioni!”, ha esclamato Marco Liorni, decretando i nuovi vincitori, che hanno così mandato a casa i Ricci e Poveri. La vincita però dei nuovi campioni non c’è stata.

Questo perché il primo e il terzo elemento erano Dati e Punti, ma la parola vincente invece era Estremi, perdendo così anche i soli 180 euro accumulati. Resta quindi solo il record a loro favore, quello della risposta in 1 secondo solamente.