Ritrova la figlia scomparsa dopo 14 anni: una storia che è pura emozione

La storia di una madre che ritrova la figlia scomparsa dopo 14 lunghi anni, è pura emozione.

La vicenda è accaduta in Florida e ha come protagoniste madre e figlia, e il loro lungo abbraccio atteso per ben 14 lunghi anni.

ritrova figlia perduta
Foto da Canva

La ragazza, presumibilmente rapita dal padre, è ora tornata nelle braccia della madre, dove iniziò il suo percorso di vita.

Madre riabbraccia la figlia dopo 14 anni

Secondo notizie della Bbc News, Jacqueline Hernandez era stata rapita da suo padre e, dopo 14 anni, si è incontrata nuovamente con la mamma, Angelica Vences-Salgado.

Jacqueline abbraccia la mamma
Fonte web

Oggi Jacqueline è una ragazza di 19 anni e nei suoi occhi si riesce a cogliere tutta l’emozione di trovarsi nuovamente tra le braccia della madre. Correva il 22 dicembre del 2007, quando arrivò la notizia della scomparsa della bambina Jacqueline, strappata dall’affetto della madre presumibilmente per mano del padre.

Dopo 14 lunghi anni, sarebbe stata proprio la 19enne ad aver contattato la madre attraverso Facebook, riferendole di trovarsi in Messico e pronta ad incontrarla dopo anni di attesa in Texas sotto la vigilanza delle forze dell’ordine statali e federali.

Mentre la coppia madre-figlia realizza il sogno di potersi finalmente ricongiungere, restano ancora poco chiare le posizioni del signor Hernandez. L’incontro è avvenuto solamente dopo le ricerche e la conferma delle identità, condotte dagli investigatori del Department of Homeland Security.

I dati statistici sui sequestri di persona sono sempre più complicati da decifrare, poiché ogni anno ci sono tra i 12.500 e 25.500 rapimenti nel mondo. I paesi con il più alto tasso di sequestri sono la Colombia con 3.600 annui e il Messico con 3.000 annui.

Missing Children Europe stila, inoltre, le statistiche delle chiamate provenienti dalle 22 linee d’emergenza, di cui la nostra. Il paese con il più alto numero di scappati di casa, è la Svizzera con 25.000 persone all’anno, con oltre 100 casi di rapimento da parte di un genitore.

Altre terrificanti statistiche ci dicono come in Francia ogni anno scompaiono circa 53.439 minori, in Germania quasi 100 mila, negli Stati Uniti circa 460 mila, in Spagna quasi 20 mila, in Canada 45.288, in India quasi 96 mila e nel Regno Unito 112.853 bambini.

Nel 2015, in Russia sono scomparsi quasi 45 mila neonati, mentre in Giamaica si sono perse le tracce di 1984 bimbi.

L’assenza di statistiche ufficiali sulla scomparsa di minori in Svizzera, è molto grave ed è da ricondurre alla mancanza di volontà da parte delle autorità elvetiche e alla particolarità del sistema federale.