Terrore sulla spiaggia, l’acqua inghiotte anche le auto: il terrore delle persone presenti

Il terrore è cresciuto fra le persone presenti sulla spiaggia, poiché l’acqua ha inghiottito anche le auto. 

Alcuni turisti, il giorno di Ferragosto, hanno parcheggiato le loro auto vicino alla spiaggia e, dopo l’arrivo dell’alta marea, le hanno trovate completamente sommerse dall’acqua.

Auto inghiottite dall'alta marea
Fonte web

L’episodio è avvenuto sulla spiaggia di Weston Super Mare in Gran Bretagna ed è stato raccontato da una donna al The Sun.

L’acqua inghiottisce auto presenti sulla spiaggia

La signora ha dichiarato di aver notato l’arrivo della marea intorno alle 20:20 di lunedì 15 agosto e di aver visto le auto venire sommerse dal mare. Inoltre, ha spiegato come molti automobilisti hanno parcheggiato a ridosso della spiaggia, ignorando i segnali di allarme dell’alta marea e non sono riusciti a tornare in tempo per mettere in salvo i veicoli.

Persone cercano di tirare fuori auto sulla spiaggia
Fonte web

Un gruppo di circa quindici persone ha cercato inutilmente di spingere fuori dalla sabbia, una Jaguar di colore rosso e la stessa fine ha avuto il veicolo della polizia che ha cercato di tirarla fuori. Alcuni testimoni oculari riferiscono come almeno sette auto sono state catturate dalla marea durante il fine settimana.

Siamo arrivati ​​al lungomare intorno alle 17:00 e abbiamo visto che molte persone avevano parcheggiato sulla linea di confine non rendendosi conto di quanto velocemente arrivasse la marea. In molti hanno tentato di spingere le auto in una zona con la sabbia asciutta, ma nessuno ci è riuscito“. Queste sono le parole di Daniel Eade, un residente della zona.

Un uomo sfortunatissimo ha spiegato di aver ritirato l’auto dal concessionario appena il giorno prima, mentre un residente, che ha catturato il video di veicoli bloccati in acqua, ha dichiarato di aver visto alcune persone cercare disperatamente di salvare le auto senza riuscirci.

Un’altra testimone ha affermato di aver assistito, insieme al marito, all’arrivo della marea ed una grande folla si è radunata per cercare di spingere alcuni veicoli fuori dalla spiaggia, senza esito positivo.

Ci sono segnali ovunque che avvertono le persone della marea. Purtroppo o dimenticano o non prestano attenzione, parcheggiano la macchina sulla spiaggia e se ne vanno senza pensare alla marea. Facciamo del nostro meglio per ricordare alle persone, ma ogni anno succede e di solito sono i turisti. Sto aspettando un rapporto completo sull’incidente di sabato sera, ma ho capito che i guardiani della spiaggia hanno cercato di tirare fuori una Jaguar rossa“. Queste sono, infine, le parole espresse dal funzionario del North Somerset Council, Mike Somolon.