A 17 anni guadagna 11Mila euro al giorno su TikTok: “non ha alcun senso andare all’università”

TikTok le fa guadagnare 11 mila euro al giorno. “Non ha alcun senso andare all’Università”, ecco chi è la diciottenne protagonista di questa storia. 

Una storia incredibile che sembra una fake news del web, ma è tutto vero. Guadagni esorbitanti grazie a TikTok per una diciottenne.

Alicia Breuer
Alicia Breuer (Fonte Instagram @aliciarosebreuer)

I social network ci hanno cambiato la vita, è inutile dirlo. Ma non solo: hanno anche dato molto lavoro, perché non sono solo piattaforme di svago.

Alicia, follower a cifre stellari

Questa storia ha dell’incredibile e riguarda una ragazza che lo scorso anno, quando è esplosa sul web, aveva appena 17 anni. I social network per lei sono diventati più di un semplice passatempo. Vediamo come.

Alice Breuer
Alice Breuer (Fonte Instagram @aliciarosebreuer)

La ragazza si chiama Alicia Rose Breuer, ed è londinese. La notizia l’ha data lei stessa, e cioè quella di abbandonare gli studi per dedicarsi al social network. Il perché lo ha raccontato al giornale Mirror, spiegando di aver iniziato a pubblicare dei video per noia, per passare il tempo durante il periodo durissimo del lockdown per il Covid-19, nel 2020.

A far notizia è che Alicia all’epoca del boom, nel 2021, aveva solo 17 anni, ma nonostante ciò ha deciso di non continuare a studiare. Questo perché dopo essere arrivata ad avere 750 mila followers su TikTok, Alicia ha visto incredibilmente aumentare anche i suoi guadagni grazie proprio alla piattaforma.

Alicia ha detto di guadagnare fino a 11 mila euro al giorno, proprio grazie ai video pubblicati su TikTok, grazie ad un management che le ha proposto un contratto per fare da testimonial a brand di abbigliamento e cosmesi, quali Lancome, Yves Saint Laurent, Urban Outfitters, Bershka.

In questo momento ci sono giorni in cui riesco a mettere da parte 10.000 sterline. Finché le cose stanno così preferisco concentrarmi sui miei video, non ha alcun senso andare all’università“, ha detto Alicia durante l’intervista al Mirror. Questo fenomeno non riguarda solo la giovane londinese, ma anche moltissimi giovani che in altri stati, compresa l’Italia, hanno fatto la scelta di intraprendere una carriera sulle piattaforme dei principali social network.

Il fenomeno dei testimonial, riguarda una categoria che viene chiamata influencer, ovvero coloro che sui social suggeriscono dei trend da seguire, in tutti gli ambiti, dalla moda, allo sport al cibo. Non c’è categoria che non sia stata toccata dai social. Queste persone vengono spesso contattate direttamente dalle aziende che intendono farsi pubblicità sulle piattaforme web più famose del momento, per guadagnare in visibilità. Il problema è il diffondersi la cultura del facile guadagno, criticano i più grandi.