Scorza di limone, applicata sui piedi e lasciata agire tutta la notte fa veri miracoli

Scorza di limone sui piedi, e il miracolo è assicurato! Lasciatela agire sui piedi tutta la notte, e i risultati saranno sorprendenti. 

Il limone, si sa, ha davvero molti utilizzi da regalarci, e molti benefici. Ma uno forse non tutti lo conoscono, vediamolo nello specifico.

Limone sui piedi
Limone sui piedi (Fonte Canva)

Parliamo nello specifico della scorza di limone, che spesso viene eliminata e buttata, mentre i benefici che nasconde sono molti.

Scorza di limone sui piedi, ecco a cosa serve

I nostri piedi sono importanti, perché sono la parte su cui grava tutto il peso del corpo. E’ importante che siano in salute, oltre che esteticamente curati.

Talloni screpolati
Talloni screpolati

Per mantenere i piedi sempre in buono stato, generalmente siamo abituati a recarci dall’estetista per un trattamento di pedicure, sia estetico che curativo. I piedi hanno bisogno di mantenersi morbidi, ma anche lontani da micosi, calli, duroni, screpolature, e in sempre necessario andare dal podologo, lo specialista del piede, che saprà come trattare in modo profondo il problema. Ma esiste anche un rimedio casalingo per mantenerli, in assenza di problemi più grandi; e questo trattamento estetico costa quanto….un limone!

La parte specifica da utilizzare per questo rimedio che vi spieghiamo, è la scorza, che spesso erroneamente gettiamo nella spazzatura, senza pensare che in essa è contenuta fino a 10 volte più vitamina C del succo, oltre ad oli essenziali e potenti antiossidanti.

I piedi si presentano spesso rovinati, e i problemi che principalmente troviamo sono pelle screpolata – soprattutto la parte dei talloni – e la presenza di calli più o meno difficili da togliere. Non c’è cosa peggiore, specie in estate quando mettiamo le scarpe aperte, che vedere un piede rovinato. Ma niente paura…questo rimedio che stiamo per spiegarvi, si dice già dopo circa 3 trattamenti dovrebbe dare ai piedi un aspetto totalmente diverso. I trattamenti equivalgono a 3 giorni. Anzi, tre notti, come possiamo leggere qui di seguito.

Prendete un limone grande, tagliatelo in due e spremete il succo in modo da eliminarlo totalmente dall’interno delle due metà. A questo punto disponete ogni metà sui talloni di entrambi i piedi, aiutandovi con una leggera pressione che faccia combaciare le parti con il limone. Ora potete indossare i calzini, e mettervi a letto. Come vedete, è ovvio che questo tipo di trattamento casalingo è indicato farlo prima di andare a dormire, perché così il piede sarà libero di non dover camminare, e così sarà possibile per il limone fare l’effetto di pulizia sul piede.