Chiara Ferragni nella bufera: il nuovo abitino di Vittoria è uno schiaffo alla miseria

I Ferragnez continuano a far discutere, questa volta però il commento non è stato particolarmente positivo a causa di una scelta compiuta che non ha incontrato certo il benestare del pubblico. Sempre sopra le righe, portatori di novità e tendenze, hanno creato molta attenzione anche sui piccoli di casa.

Chiara Ferragni vanta un profilo da milioni di follower ma il suo lavoro è molto di più: in grado di creare tendenze e direzionarle, non a caso è l’imprenditrice digitale di successo, riconosciuta a livello internazionale. Pubblicare un post quindi, vuol dire rivolgersi ad una fetta enorme di pubblico.

Ferragnez
Foto Instagram Chiara Ferragni

Tra le tante pubblicazioni ricadono spesso i bambini: Leone e Vittoria. Abiti super trendy, firmati e anche molto costosi che spesso sono oggetto di critiche.

Chiara Ferragni e l’abito di Vittoria: è bufera

L’ultimo post della Ferragni che ritrae baby Vittoria ha scatenato la polemica poiché il dettaglio non è assolutamente passato inosservato ai fan che sono sempre molto attenti e conoscono ogni movimento della coppia. La piccola Vittoria Lucia Ferragni spesso è in abbinamento con la mamma con vestiti spettacolari e anche prodotti extra lusso.

abito gucci
Foto Instagram Chiara Ferragni

Anche in questo caso, la Ferragni è stata oggetto di pesanti critiche. La piccola infatti ha indossato un abito che è stato fotografato e postato su Instagram e anche se la bambina è sempre bellissima, un piccolo capolavoro come il fratellino, i fan non hanno apprezzato la scelta di mamma e papà. Quel vestitino infatti è parte di una collezione di Gucci ed ha un costo molto importante, sicuramente proibitivo per la maggior parte dei fan della coppia.

Un abito in cotone senza maniche, leggermente scollato con una GG ben visibile che richiama senza troppi fronzoli al noto marchio. Dopo lo scandalo delle ballerine dello stesso brand da 500 euro, ora è il momento dell’abito che è stato definito uno schiaffo alla miseria nei confronti di chi con certe cifre ci vive addirittura con tutta la famiglia.

L’abito ha un costo di 430 euro ed è in vendita sul sito ufficiale e anche altrove ed è già stato preso d’assalto da tutti coloro che seguono le mosse dei Ferragnez per avere qualche idea a caccia di stile. Nonostante le polemiche, non è la prima volta. Chiara Ferragni spesso ha postato foto di prodotti di lusso dal costo eccessivo come la valigia da oltre 12 mila euro.

In questo caso ciò che colpisce probabilmente è la scelta di far indossare ad una bambina così piccola un capo così costoso che chiaramente è un pugno nell’occhio rispetto ad un adulto.