Chi paga il conto a 4 Ristoranti? No, non è la produzione: ecco come stanno le cose

Conoscete la trasmissione 4 Ristoranti? Ebbene, non è la produzione a pagare il conto, come possiamo immaginare. Vediamo come stanno le cose. 

Alessandro Borghese – 4 ristoranti, è il programma televisivo italiano di cucina che va in onda dal 2015 in prima serata su Sky Uno, e dal 2016, viene replicato in chiaro prima su Cielo e su TV8.

Conto di 4 Ristoranti
Alessandro Borghese (Foto dal web)

E’ uno dei format più amati, assieme al conduttore, lo chef Alessandro Borghese, nell’ambito delle trasmissioni dedicate al food.

4 Ristoranti, ecco chi paga il conto

Il programma è basato sul format tedesco Mein Lokal, Dein Lokal, e vede sfidarsi quattro ristoratori proprietari di locali che hanno un elemento in comune per ogni puntata. Dalla zona geografica, alla specialità del posto, i locali sono messi sotto l’occhio della valutazione dei colleghi e dello chef Borghese. I parametri di valutazione sono quattro: location, servizio, menu e prezzi.

Conto 4 ristoranti
4 Ristoranti (Foto dal web)

4 Ristoranti ha molto successo tra il pubblico, ed è apprezzato per l’idea della sfida ma anche per l’affetto che il pubblico nutre per il conduttore, lo chef Borghese che da anni è molto presente in tv, ma è anche proprietario di un ristorante e sempre attivo nei servizi di catering e ristorazione per grandi eventi. Il format condotto dallo chef vede ogni ristoratore ospitare gli altri tre nel proprio locale, e servire il pasto con una richiesta “extra” a sorpresa dello chef Borghese.

Alla fine del pasto, i tre ristoratori ospiti valuteranno con un voto segreto scritto su un taccuino, i parametri richiesti dal programma. Borghese anche darà il suo voto, che come dice lui “sommato a quello dei ristoratori, potrebbe confermare o ribaltare il risultato finale“. Nel confronto della finale, i 4 ristoratori e lo chef si metteranno seduti a un tavolo per scoprire i punteggi che sono stati assegnati per ogni prova. Molto apprezzato il viaggio finale a sorpresa, che porterà l’auto con i partecipanti di fronte al ristorante del vincitore, per proclamare la vittoria in denaro di 5 mila euro, da investire nella propria attività.

Se vi state però chiedendo chi paga il conto finale, la risposta potrebbe non essere così scontata. Infatti, molte trasmissioni vedono produzione o sponsor a sostenere le spese previste, ma la verità è stata svelata da uno dei ristoratori partecipanti al programma, il titolare del ristorante Croisette di San Benedetto del Tronto, Ruggero Mignini.

L’imprenditore ha infatti rivelato a Urban Post che a pagare le spese sono gli stessi ristoratori, che si prendono in carico tutte le spese della cena proposta nel locale dove ospitano lo chef Borghese e i 3 contendenti. In cambio c’è la grande visibilità e pubblicità gratuita alla propria attività, e la possibilità di vincere il premio finale di 5 mila euro, quello messo in palio dalla produzione.