Settembre è il mese peggiore per comprare vestiti: in questi giorni lo shopping è vietato

Comprare vestiti è un’abitudine di molti, ma a settembre sembra essere il momento peggiore per dedicarsi allo shopping, ecco perché. 

Shopping compulsivo o meno, sono milioni le persone che tendono, durante l’anno a dedicarsi agli acquisti di capi nuovi, spesso per seguire la moda.

Acquisti settembre
Shopping (Fonte Canva)

Comprare abiti nuovi? potrebbe passare di moda! Vediamo il perché, attraverso una iniziativa che spiega alcune cose importanti riguardo questa abitudine.

Abiti usati e abiti nuovi, ecco cosa accade

Parliamo di un “movimento globale di milioni di persone che lavorano insieme per porre fine alla povertà”, come si presenta Oxfam, l’organizzazione globale benefica che si occupa di aiutare attraverso azioni concrete alcuni problemi del nostro pianeta.

Felicity Jones second hand
Felicity Jones per Oxfam (Fonte Oxfam)

Oxfam porta avanti moltissime battaglie del nostro tempo, e le elenca nello specifico per invitare le persone ad unirsi nel combattere l’emergenza idrica, il cambiamento climatico, ma anche per sostenere il diritto all’educazione e alla salute per tutti, e i diritti delle donne.

L’iniziativa di cui parliamo oggi è stata ripresa anche da GreenMe, da sempre sensibile a queste tematiche, ed è attiva dal 2019. Prende il nome di Second Hand September, e come spiega Oxfam “ha ispirato migliaia di persone a fare acquisti in un modo più gentile con le persone e il pianeta. Con il cambiamento climatico che colpisce tutti noi, non c’è mai stato un momento migliore per agire”. L’organizzazione invita tutti ad unirsi subito al movimento.

Second Hand September è una campagna per incoraggiare le persone ad acquistare solo articoli di seconda mano per 30 giorni nel mese di settembre, momento importante che per il settore della moda significa acquisti per la nuova stagione, e milioni di persone si recano nei negozi per comprare abiti nuovi. Oxfam invita a partecipare sui social, utilizzando l’hashtag #SecondhandSeptember “con qualsiasi articolo di seconda mano che acquisti, ma quando fai acquisti con Oxfam, non solo aiuti a tenere i vestiti fuori dalle discariche e a rinfrescare il tuo guardaroba senza costare la terra, ma aiuti anche a raccogliere fondi per aiutare le persone a sconfiggere la povertà“.

Testimonial di Second Hand September 2022 è l’attrice Felicity Jones, che è una sostenitrice della moda di seconda mano. L’attrice è un’amante e paladina della moda di seconda mano. Unisce le forze con Oxfam come volto di Second Hand nel settembre 2022, che ha dichiarato “Second Hand Settembre porta un focus sulla sostenibilità ed è un modo così semplice per essere sostenibili! Non comprando vestiti nuovi di zecca puoi divertirti così tanto”.