Se anche il tuo cane si comporta così, ora sai il perché: la risposta è incredibile

Se il tuo cane si comporta in questo modo, ora sai il motivo e la risposta è sorprendente. 

I cani sono molto intelligenti e se si comportano in questo determinato modo, ora sappiamo il perché e la risposta è incredibile.

I cani sono intelligenti
Fonte Canva

Il dipartimento di etologia della Eötvös Loránd University di Budapest si occupa di studiare le capacità cognitive dei nostri amici a quattro zampe. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

La risposta è stupefacente se un cane si comporta in questo modo

Stando alle ricerche del Eötvös Loránd University di Budapest, sei cani sono stati individuati dal team come super intelligenti e sono stati soprannominati “gifted word-learner”. Infatti, questi cuccioli vengono nominati così grazie alla loro capacità sopra la media di imparare e ricordare a lungo i nomi dei propri giocattoli.

Se il tuo cane fa così potrebbe appartenere a questa categoria
Fonte Canva

Il numero dei gifted word-learner è cresciuto notevolmente ed oggi, secondo un nuovo studio pubblicato su Animal Cognition, questi cani non sono solamente particolarmente intelligenti, ma anche più giocosi della media.

Le ricerche sui gifted world-learner hanno dimostrato, innanzitutto, che non tutte le razze sono uguali. Infatti, la maggior parte di quelli che sono stati identificati come tali, sono border collie, ed il nuovo studio si è concentrato proprio su di loro. Da un lato c’era un campione composto da 21 collie superintelligenti, dall’altro un gruppo più ampio di 144 collie “normali”.

Ai padroni degli animali è stato fornito un questionario, volto a descrivere il comportamento del cane, ed in particolare alla sua giocosità. Bisogna premettere che i collie, come tutti i cani da lavoro, sono naturalmente giocosi anche quando non sono particolarmente intelligenti, e sono stati scelti per l’esperimento proprio per questo motivo.

Il confronto tra i collie geniali e quelli “normali” ha dimostrato una differenza, poiché i primi hanno un grado di giocosità superiore ai secondi. Secondo gli autori dello studio, questo indica che i gifted word-learner amano giocare anche più dei loro parenti.

Non si sa ancora se ci sia un collegamento tra le due cose, ma la giocosità potrebbe essere una conseguenza dell’estrema intelligenza.

Non possiamo escluderlo, ma neanche affermarlo con assoluta certezza. Come sempre in questi casi servono nuove ricerche per saperne di più“. Queste sono le parole di uno degli autori, Ádám Miklósi.

L’apprendimento nello studio inoltre, mostra che questi cani non necessitano di un faticoso e lungo training per imparare, ma al contrario, lo fanno attraverso semplici interazioni con l’altro, così come avviene anche nei bambini umani.