Fiori e cavalli al capezzale di Sua Maestà: la Regina Elisabetta non c’è più

Le notizie si susseguono frenetiche: la Regina Elisabetta potrebbe già non esser più tra noi. Ecco le prove.

La notizia sembra arrivare da un minuto all’altro: la Regina Elisabetta ci avrebbe lasciato.

Regina Elisabetta morta
Foto da Canva

I conduttori della BBC stanno trasmettendo in abito nero, sembra uno dei punti che fanno parte dell’operazione London Bridge, il piano che si mette in atto alla morte della Regina. In una foto che gira su web anche una conduttrice italiana ha trasmesso il tg in abito nero.

Addio Regina Elisabetta, tra commozione e il piano London Bridge

La notizia del peggioramento delle condizioni di salute della Regina d’Inghilterra sono arrivate in queste ore, ma i medici che la seguono nella residenza di Balmoral, dove la reale stava passando le vacanze estive, avevano già verificato questa mattina la serietà della situazione consigliando alla sovrana un riposo assoluto sotto stretto controllo medico.

No guard changing
No guard changing (Foto dal web)

Nel frattempo a Londra, davanti Buckingham Palace è stato posto un cartello che recita “No Guard Changing Ceremony Today” (niente cambio della guardia oggi).

Al capezzale di Elisabetta sono già arrivati tutti i figli, i primi ad arrivare sono stati Carlo e sua moglie Camilla. Sono arrivati anche William e Kate, mentre l’altro nipote Harry sarebbe già in volo dall’America per raggiungere la nonna, ma sembra senza la moglie Meghan, rimasta negli USA con i piccoli figli Archie e Lilibeth Diana.

La Regina ha quest’anno celebrato il Giubileo di Platino, con una immensa festa che ha coinvolto Londra e tutto il mondo in diretta, ma le sue condizioni di salute già in quella occasione non le avevano permesso di essere presente ai festeggiamenti. L’ultimo impegno ufficiale della Regina è stato questo martedì 6 settembre, con la premier Truss.

E proprio il premier ed i principali ministri del governo britannico saranno i primi ad essere informati ufficialmente della morte della sovrana, attraverso la parola d’ordine “Il London Bridge è crollato” (London Bridge is down).

Su twitter intanto stanno girando anche video, ripresi dal canale della BBC che ha una camera fissa davanti la residenza di Balmoral, dove si vedono entrare prima un furgoncino che trasporterebbe dei fiori, e poco fa un camion che sembra trasporti dei cavalli.

Tutto fa pensare ad una preparazione al corteo funebre.