Paura tra gli abitanti della città in cui i terribili incidenti non finiscono mai

Gli abitanti della città sono terrorizzati dalla presenza continua di terribili incidenti. 

La paura continua a salire fra le persone della città e non diminuirà fino a quando proseguiranno questi bruttissimi incidenti.

Paura fra gli abitanti della città
Fonte Canva

C’è una città in Europa, infatti, dove gli incidenti non finiscono mai e questo fenomeno sta diventando sempre più strano e pericoloso.

I continui incidenti incutono paura agli abitanti

A Liegi, in Belgio, stanno cadendo, con sempre più frequenza, pezzi di aeroplani sulle abitazioni. A quanto pare, il fenomeno avviene poiché l’aeroporto cittadino è dedicato principalmente ai voli cargo, per il trasporto merci. Infatti, i voli sono spesso effettuati con velivoli vecchi, e quindi a volte, perdono pezzi a causa dell’usura del tempo.

Pezzi di aereo cadono sulla città
Fonte Canva

Come racconta Le Soir, l’ultimo episodio è accaduto giovedì scorso. Poco prima di mezzanotte, una cappottatura del motore di un Boeing 747, appartenente ad Air Atlanta Icelandic e diretto a Malta, si è staccata ed a spiegarlo è stato Christian Delcourt, responsabile delle comunicazioni dell’aeroporto di Liegi.

Il movimento Demain ha ripetutamente denunciato il moltiplicarsi degli incidenti e delle procedure di emergenza per diversi grandi nella zona.

Abbiamo ritenuto che, oltre agli aspetti ambientali e sociali, si dovesse prendere in considerazione anche la questione della sicurezza, visto che ogni giorno atterrano e decollano da Liegi aerei, alcuni dei quali molto vecchi e con evidenti problemi“. Queste sono le parole dell’associazione in un comunicato.

Il movimento però non ci sta e ribadisce:

Giovedì sera abbiamo avuto un altro grave incidente. Secondo le nostre informazioni si è trattato di un pezzo di un aereo di 28 anni che ha già subito un incidente il 2 dicembre 2021. Inoltre la società che ha la proprietà del mezzo è stata coinvolta in diversi altri incidenti a Liegi nel 2021 e nel 2022, e anche l’aeroporto ha subito due incidenti lo scorso agosto“.

E’ giunto il momento di porre la questione dello stato e dell’età degli aerei che sono autorizzati ad arrivare all’aeroporto di Liegi. Come sappiamo, gli aerei cargo sono spesso più vecchi. Dal momento che l’aeroporto dovrà intervenire sull’inquinamento acustico, il divieto di questi aerei vecchi, rumorosi e pericolosi è ormai una questione urgente“. Queste sono le dichiarazioni del portavoce del movimento eco-socialista, Pierre Eyben.

Antonov An-225 è il più grande aereo del mondo e non è un aereo civile. Infatti, An-225 è un aereo cargo ad alta capacità, progettato e realizzato da Antonov ASTC. Il primo volo cargo è stato operato il 22 marzo 1989, trasportando 156.3 tonnellate di merci e superando i record aeronautici mondiali di 110.