Cristiano Ronaldo e Messi non sono più i calciatori più pagati, ecco chi li ha superati

Cristiano Ronaldo e Messi non sono più i calciatori più pagati al mondo, poiché un altro campione li ha superati.

Secondo un recente studio, i due fenomeni non sono più i giocatori più pagati ma sono stati beffati da un altra stella del calcio mondiale.

Messi e Ronaldo non sono i calciatori più pagati al mondo
Fonte web

Il calciatore portoghese ha totalizzato in carriera 1.129 presenze siglando 817 reti, mentre l’attaccante argentino ha collezionato 1.010 presenze realizzando 785 gol.

Ecco chi è il calciatore più pagato al mondo

Secondo le stime di Forbes, Kylian Mbappé sarà il calciatore più pagato al mondo. Infatti, la stella del Paris Saint Germain, è riuscito ad interrompere il dominio di Messi e Cristiano Ronaldo, almeno sotto questa speciale classifica.

Mbappè calciatore più pagato al mondo
Fonte Ansa

Nella stagione 2022-2023, il francese guadagnerà infatti 128 milioni di dollari: 8 milioni in più di Messi e 28 in più di Cristiano Ronaldo. Un risultato ancora più eclatante se si considera che il fenomeno argentino e quello portoghese occupano le prime due posizioni della classifica dal 2014.

Messi e Cristiano Ronaldo, inoltre, hanno sfondato il muro dei 100 milioni di dollari nel 2018, quando avevano rispettivamente 31 e 33 anni. L’attaccante francese ci è riuscito a soli 23 anni.

I 128 milioni di dollari, calcolati da Forbes, tengono conto degli introiti sportivi e di quelli derivanti dagli accordi con una scuderia di partner che comprende Nike, Dior, Hublot, Oakley e Panini. Gli interessi dell’attaccante non finiscono qui. Infatti, Mbappé è da tre anni volto copertina del videogioco Fifa, ha una sua società di produzione di contenuti sportivi, Zebra Valley, ed è ambasciatore e investitore della piattaforma di NFT Sorare.

La maggior parte dei suoi introiti deriva comunque dal contratto con il Paris Saint-Germain, rinnovato alla fine della scorsa stagione dopo una lunga trattativa. Mbappé, infatti, era già in parola con il Real Madrid per trasferirsi in Spagna ed è stato necessario addirittura l’intervento del presidente Macron per convincerlo a rimanere a Parigi.

Nonostante il sorpasso di Mbappé, Messi e Cristiano Ronaldo non se la passano comunque male. Entrambi sono ancora icone mondiali e continuano ad accrescere le proprie partnership, che permettono loro di occupare rispettivamente il secondo e il terzo gradino del podio della classifica dei calciatori più pagati. Il tridente del Psg occupa tre delle prime quattro posizioni: al quarto posto c’è Neymar, che precede l’egiziano del Liverpool Mohamed Salah.

In sesta posizione fa il suo esordio nella top ten il prodigio del Manchester City Erling Håland. Seguono l’attaccante del Barcellona Robert Lewandowski, l’esterno del Real Madrid Eden Hazard, l’eterno Andrés Iniesta e il fantasista del Manchester City Kevin De Bruyne.