Il ritorno del personaggio amatissimo dal pubblico, ecco cosa era accaduto

Finalmente c’è il ritorno del personaggio amatissimo dal pubblico ed oggi vi andremo a spiegare cosa gli era accaduto realmente.

La fama è il principale requisito per avere uno status di celebrità, ma non sempre è sufficiente. Per esempio, una pubblica figura come un politico o un dirigente industriale può essere famoso, ma non essere una celebrità fino a che qualcun altro attivi l’interesse dei mass media.

Il ritorno per la gioia dei fans
Pubblico live (Canva)

Altri tipi di fama, particolarmente quella connessa con l’intrattenimento, garantiscono quasi sicuramente la celebrità persino se la persona deliberatamente evita le attenzioni dei media. Esempi di questo genere riguardano gli attori, i musicisti o gli atleti.

Il ritorno del celebre personaggio

Gigi D’Agostino riappare sui social con un post che dà un indizio di speranza. Infatti, il noto dj 54enne di Torino, conosciuto e molto amato in tutto il mondo come Gigi Dag, ha condiviso infatti uno scatto in cui mostra sorridente il suo volto a metà, sullo sfondo di un lago.

Gigi dag torna con uno scatto
Instagram

Nessuna didascalia e nessuna spiegazione, ma due emojii, una di un cuore e l’altra della mano con le dita incrociate, a lasciare intendere che il peggio sia passato. Una speranza che accomuna tutti i suoi fan, dopo che nel dicembre dello scorso anno, il producer aveva annunciato di essere gravemente malato.

Purtroppo da alcuni mesi sto combattendo contro un grave male che mi ha colpito in modo aggressivo“, aveva scritto D’Agostino in un messaggio social shock sulla sua pagina ufficiale. Il dj e producer aveva rivelato ai fan la sua malattia: “È un dolore costante, non mi dà pace. La sofferenza mi consuma. Mi ha reso molto debole“.

Poi, senza aggiungere dettagli aveva concluso: “Ma continuo a lottare, spero di trovare un pochino di sollievo. Grazie per tutti i messaggi di auguri che mi state inviando oggi. Mi trasmettono tanta forza. Mi scaldano il cuore“.

Dopo l’annuncio, che aveva gelato i suoi fan, il silenzio per alcuni mesi, tranne uno scatto, datato gennaio 2022 in cui appariva con un deambulatore e la didascalia: “Spero che questo nuovo anno mi doni un po di pace e di forza… Un abbraccio di cose belle a tutti voi. Grazie per i vostri pensieri… ”

Solo a marzo Gigi Dag era tornato con un aggiornamento sulla sua malattia purtroppo, non incoraggiante e sul forum “Casa Dag” aveva scritto: “Le mie condizioni purtroppo non sono migliorate però sono contento perché non ci sono stati peggioramenti… voglio pensare che sia un buon segno“. Il dj non aveva nascosto ai fan il proprio dolore. “Certo la sofferenza consuma ed è terribile quasi adeguarsi alle urla ed i pianti di dolore. Il mio pensiero, anche nei momenti più bui, è rivolto al giorno che inizierò a sentire le prime tracce di sollievo. Voglio credere che andrà così“.