L’attore svela la sua fobia scoperta sul set, se anche tu hai questi sintomi ora la risposta c’è

Al mondo esistono le fobie più assurde e incomprensibili ed una di queste è stata scoperta dal celebre attore addirittura sul set.

L’attore americano è riuscito a svelare la sua fobia che ha scoperto sul set ed ora possiamo sapere con certezza quali sono i sintomi per chi soffre di questa terribile paura.

Paura dell'attore
La paura dell’attore è stata scoperta sul set

La paura ha differenti gradi di intensità a seconda del soggetto. Infatti, alcune persone che vivono intensi stati di paura hanno sovente atteggiamenti irrazionali. La paura, come l’ira, può essere una risposta al dolore o alla sua percezione. In tal senso alcuni atteggiamenti derivanti dagli stati di paura possono essere considerati pericolosi, quando si tramutano in rabbia.

Ecco di quale fobia soffre il celebre attore

Una delle paure di cui difficilmente avrete sentito parlare è senz’altro la fobia dei mobili d’epoca, della quale soffrono anche volti noti come Billy Bob Thornton, che proprio a causa di ciò ebbe non pochi problemi sul set di uno dei suoi film più famosi, Love Actually.

La paura di Thornton
Thornton e la fobia per i mobili antichi

Durante le riprese del film, oggi criticato dallo stesso regista Richard Curtis per la mancanza di inclusività nel cast, infatti, Thornton si trovò più volte ad avere a che fare con arredamenti di questo tipo.

La cosa non passò certo inosservata, in particolar modo agli occhi di un simpaticone come Hugh Grant: la star di Notting Hill, evidentemente in vena di scherzi, decise infatti di rendere la vita difficile al suo collega presentandogli di continuo davanti immagini di mobili d’epoca un attimo prima del ciak, in modo da godersi la reazione decisamente scomposta del povero Billy.

Nel caso in cui soffriate di fobie così singolari, insomma, meglio tacere la cosa al buon Hugh Grant: le conseguenze potrebbero essere psicologicamente devastanti. Grant stesso, d’altronde, si trovò terribilmente in imbarazzo durante Love Actually a causa dell’ormai iconica scena di ballo.

La vita di Billy Bob Thornton

L’attore americano è stato candidato al Primo Oscar nella categoria migliore attore e ha vinto la statuetta nella categoria migliore sceneggiatura non originale. Nel 2016 ha vinto il Golden Globe come miglior attore tv in una miniserie per Fargo e nel 2017 ne ha vinto un altro come miglior attore in una serie drammatica per la sua interpretazione in Goliath.

Dopo diverse apparizioni di minore importanza in sit-com statunitensi e pellicole cinematografiche, dovette attendere il 1996 per ottenere riconoscimenti personali di alto livello. Si impose all’attenzione internazionale dopo aver scritto, diretto, e interpretato il film indipendente Lama tagliente (1996), per il quale ha vinto l’Oscar alla migliore sceneggiatura non originale e il Writers Guild of America Awards, ottenendo la candidatura all’Oscar come miglior attore.