I film di Natale che fanno felici i tuoi bambini sono questi, l’atmosfera in casa sarà bellissima

I film di Natale per bambini sono ciò che rende le festività natalizie uno dei periodi più magici dell’anno. Oggi andremo a vedere quali sono quelli più belli.

Nonostante l’offerta dei film natalizi per i più piccoli sia sempre piuttosto ampia, ci sono titoli che si sono aggiudicati un posto d’onore nei cuori di tutti e che continuano, di anno in anno, a far innamorare nuove generazioni di bambini, diventando dei veri e propri classici del Natale.

Film di Natale per bambini
I film più belli di Natale da far vedere ai propri figli

Quello dei film di Natale per bambini, infatti, si può considerare a tutti gli effetti un genere a sé, poiché sono i film che ogni Natale riuniscono l’intera famiglia davanti alla TV e regalano momenti di gioia e condivisione.

Ecco quali sono i film di Natale più belli per i bambini

I film di Natale per bambini sono davvero tantissimi e di anno in anno si aggiungono sempre più nuove uscite, non soltanto al cinema ma anche sulle principali piattaforme di streaming. Oggi andremo ad elencarvi la top 5 dei film di Natale per bambini.

Bambini vedono un film
Con questi film di Natale, i bambini saranno felicissimi

Al primo posto troviamo Nightmare before Christmas, un film uscito nel 1993 ed apprezzato ancora oggi da adulti e bambini. È impossibile rimanere immuni all’atmosfera terrificante ma pittoresca del Paese di Halloween dove vive Jack Skeletron, il re delle zucche. Lo scheletro, però, scopre per caso la Città del Natale, governata da Babbo Natale, e resta folgorato dal clima festoso e accogliente. Decide dunque di organizzare il Natale anche nel Paese di Halloween sostituendosi a Babbo Natale, tuttavia le cose non vanno esattamente secondo i suoi piani.

Al secondo posto c’è Il Grinch di Ron Howard, film che riscosse uno straordinario successo al botteghino nel 2003. La pellicola ha per protagonista una creatura verde e pelosa, interpretata magistralmente da Jim Carrey. Il Grinch, che vive in una grotta in una montagna vicino al paese di Chinonsò, è scontroso e dispettoso con tutti, tuttavia la dolce Cindy Lou, una bambina di sei anni, vede in lui del buono e convince il sindaco del paesino ad invitarlo all’annuale festa di Natale.

Il podio viene concluso con Mamma ho perso l’aereo, diretto da Chris Columbus. Il film racconta le vicende del piccolo Kevin McCallister, dimenticato accidentalmente a casa dai genitori e dai fratelli che partono per una vacanza natalizia a Parigi. Kevin è un bambino estremamente vivace e, in attesa del rientro della sua famiglia, che è convinto di aver fatto sparire in seguito ad un desiderio espresso dopo una brutta lite, si ritrova a dover difendere la sua casa da una coppia di ladri che sta approfittando del periodo di vacanza per svaligiare gli appartamenti vuoti del vicinato.

I film che si sistemano dopo il podio

Al quarto di questa particolare classifica c’è Polar Express. Con questo film ci si immerge nella favola più magica di sempre, ambientata proprio durante la notte di Natale: un bambino, che non crede in Babbo Natale, si ritrova davanti al Polar Express, un enorme treno apparso dal nulla. Il capotreno invita a bordo il bambino per condurlo in un viaggio magico che cambierà per sempre la sua visione del Natale.

Infine, al quinto ed ultimo posto troviamo Il Canto di Natale di Topolino. Zio Paperone, nei panni di Scrooge, l’anziano burbero e taccagno, nella notte di Natale riceve la visita dei fantasmi del Natale passato, presente e futuro. In realtà è la sua ultima occasione per redimersi dopo una vita trascorsa a pensare prevalentemente ad arricchirsi, senza lasciare spazio all’amore e alla condivisione.