Trucco per Capodanno, gli errori da non fare assolutamente prima di uscire

Prima di uscire per la serata di Capodanno, è necessario non fare assolutamente questo errore che potrebbe compromettere il tuo trucco.

Quando le donne si truccano commettono sempre degli errori che, con un po’ di attenzione in più, si possono tranquillamente evitare. Anche il make up di Natale e il trucco di Capodanno non sono esenti da questi piccoli o grandi errori che possono compromettere il nostro stile.

Trucco prima di uscire per Capodanno
Ecco l’errore da non commettere prima di uscire di casa per Capodanno

Grazie a questo nuovo articolo, oggi andremo a scoprire quali sono gli errori di make up più comuni a Natale e Capodanno.

Gli errori da non commettere con il trucco

Per prima cosa evitate di abbinare troppi colori sgargianti: se avete il rossetto rosso, non abusate di colore anche sugli occhi. Sono apprezzati oro, argento e bronzo, ma non insieme: scegliete una sola nuance metallizzata.

Donne si truccano
Evitate colori accesi per il nuovo anno

Inoltre, illuminate il vostro volto, ma attenzione a non strafare. Non esagerate nemmeno con il fondotinta, perché siamo in inverno ed è normale avere la pelle del viso più chiara. Infine, attenzione agli abbinamenti con i look che indossate: se l’abito è nero, osate tutto, se è colorato, fate attenzione.

Attenzione al make up, non solo a Capodanno

La matita nera è un vero must di qualsiasi beauty case, ma attenzione all’applicazione. Annerire con una matita i bordi interni o utilizzare ombretti troppo scuri sulla palpebra non solo mortificherà gli occhi infossati, ma renderà ancora più chiusi quelli piccoli.

La matita nera su una ragazza
La matita nera è importante, ma non usatela in modo eccessivo

Per correggerne la forma, è meglio optare per delle nuance neutre sulla palpebra e un color pesca/biscotto da sfumare appena sopra la piega dell’occhio per minimizzarne l’infossamento. Inoltre, concentrati sul trucco delle ciglia per intensificare lo sguardo di questo tipo di occhi, che spesso sono anche molto tondeggianti.

Forse non sapevi che applicare l’ombretto in polvere con pressioni orizzontali, quindi dall’esterno verso l’interno o viceversa, crea quelle anti-estetiche pieghette sulla palpebra che rende lo sguardo stanco. Per farlo in modo corretto, preleva l’ombretto con un pennellino e pressalo dall’alto verso il basso: le grinze non si faranno vedere.

Chi ama e usa le ciglia finte sa bene quanto riescano a valorizzare lo sguardo, ma applicarle nel modo giusto è fondamentale per un risultato naturale. Ricorda di tagliare sempre le ciglia finte: se sono troppo lunghe e tu hai gli occhi piccoli, si noterà troppo la differenza. Per un risultato perfetto, misura la frangia delle ciglia poggiandola sulla radice delle tue naturali e taglia l’eccesso con una forbicina. Solo successivamente applicale con della colla apposita.