NEWS

Published on Giugno 10th, 2015 | by Lallo Romano

0

Alessio: “Basta lasciatemi in pace, non dovete più…”

“Ripeto a tutti di non venire sotto casa o addirittura suonare il campanello a casa dei miei genitori. È mancanza di rispetto. In più io non abito più lì quindi sprecate solo il vostro tempo. Soprattutto abbiate un minimo di buon senso per loro, visto che a causa della mia vita artistica, la loro privacy non viene rispettata. Se mi volete bene, fate come vi dico. Rispettate la privacy delle altre persone. Grazie e buona giornata”. Queste le parole del frontman dei Dear Jack apparso sulla sua pagina Facebook. Lo sfogo ricorda quello di Emma Marrone che aveva invitato le sue fan deluse a farsi una vita. Proabilmente i toni sono troppo aspri e secchi, ma è innegabile che molti “sostenitori” non comprendano come i loro beniamini abbiano una sfera privata che dovrebbe essere rispettata.

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!