BUSINESS

Published on agosto 17th, 2015 | by Gianluca

0

Cambio di gestore telefonico e promozioni, si pagano le penali

Quante volte avete cambiato operatore telefonico e quante volte vi hanno fatto pagare delle penali? Ebbene in pochi sanno che dal 2007 il cosiddetto Decreto Bersani (decreto n. 7 del 31 gennaio 2007, convertito nella legge n. 40/2007) tra le tante semplificazioni ha anche imposto che il cambio gestore telefonico avvenga senza il pagamento di nessun costo a carico dell’utente. Una indagine de “Il Fatto Quotidiano” ha però dimostrato che alcune voci fatte pagare dalle varie compagnie telefoniche comporterebbero una spesa che si aggira tra i 30 e i 100 euro. Le voci sospette sono le seguenti: “Contributi di disattivazione”, “Importo per dismissione”, “Costo per attività di migrazione”, “Costo disattivazione linea”, “Corrispettivo recesso anticipato”. L’Agcom è intervenuta precisando che “i costi devono risultare correlati ai costi effettivi che l’operatore sostiene, mentre per le procedure riguardanti il trasferimento ad altro operatore non dovrebbero essere neppure applicati”.

Smartwatch free

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!