EUROPA

Published on Agosto 25th, 2015 | by Gianluca

0

Migliaia di persone stanno bruciando la propria carta d’identità

Sta accadendo in Germania dove ormai sono migliaia le persone che hanno deciso di bruciare la propria carta di identità utilizzando il forno a microonde. Il motivo? Tutto nasce dalla rivelazione di Edward Snowden secondo il quale il governo tedesco, attraverso il chip contenuto nella carta, controllerebbe spostamenti e dati di tutti i cittadini senza che questi se ne accorgano. Per questo è stato postato un video su Youtube che spiega come cuocere il chip contenuto nella carta d’identità. Questo, tuttavia, sta causando non pochi problemi: un uomo, ad esempio, è stato fermato all’aeroporto di Francoforte proprio perché aveva bruciato il chip in quanto in Germania, manomettere i documenti, è considerato un reato molto grave. A differenza dell’Italia, in Germania la carta d’identità elettronica è ormai lo standard per tutti i cittadini: venne introdotta nel 2010 ed attualmente viene utilizzata su tutto il territorio nazionale.

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!