BUSINESS

Published on Agosto 31st, 2015 | by Gianluca

0

+++ Libri scolastici gratis +++ Ecco come fare per averli

Il Miur (Ministero Istruzione Università e Ricerca) ha stanziato ben 103 milioni di euro da suddividere tra le varie regioni d’Italia per la fornitura di libri scolastici gratis per gli studenti appartenenti alle famiglie meno abbienti. Posto come prezzo medio dei testi circa 20 euro, sono ben 5 milioni i libri che saranno assegnati per il diritto allo studio dei ragazzi. I 103 milioni sono stati stanziati con il Decreto direttoriale 595 del 24 giugno 2015 del MIUR – Direzione Generale per lo Studente, l’integrazione e la Partecipazione. L’intervento è stato stabilita dal D.L.95/2012 che, per la fornitura dei libri scolastici alle famiglie meno abbienti, ha autorizzato tale cifra di spesa ogni anno a decorrere dal 2013. Questo contributo sarà utilizzato per rimborsare direttamente alle famiglie (parzialmente o totalmente) il costo dei libri scolastici, o in alternativa per finanziare le scuole per l’acquisto di libri di testo, da dare in comodato d’uso gratuito. In particolare saranno le famiglie del Sud Italia a beneficiare di quei milioni in libri gratis per permettere agli studenti in difficoltà economiche di studiare. Sicilia e Campania raccolgono infatti la maggior parte dei finanziamenti, circa il 21% e il 20% della cifra complessiva. Segue la Puglia che raccoglie l’8% dei contributi, affiancata da una regione del nord Italia: anche alla Lombardia va circa l’8%. Buona quota va anche al Lazio, a cui è assegnato circa il 6% complessivo.

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!