SMARTPHONE

Published on Ottobre 10th, 2013 | by Ciro Lentano

Samsung: si pensa al primo dispositivo con display flessibile

Probabile l’annuncio ad Ottobre di un nuovo dispositivo.

Ottobre sarà sicuramente un mese ricco di novità e che consentirà, dopo l’eventi IFA di Berlino svoltosi a Settembre, di attendere la chiusura dell’anno solare 2013 col sorriso sulle labbra, almeno nel settore devices per il quale le novità, tra smartphone, dispositivi indossabili e tablet, non sono di certo venute a mancare.

Le prossime novità in programma sono molte ed oltre al tanto chiacchierato Nexus 5, ultimo smartphone che Google ha realizzato con LG e che sarà presentato il 14 Ottobre, potrebbe esservi un particolare dispositivo dotato di display flessibile divenendo il primo al mondo di quella che potrebbe esser considerata come una serie a parte, un nuovo modo di concepire lo smartphone. Ad ufficializzare il tutto sarà con assoluta certezza Samsung, da sempre impegnata nello sviluppo di nuove tecnologie e che proprio al CES 2013 aveva presentato i Youm, ovvero i display flessibili di ultima generazione il cui sviluppo aveva però subito un brusco stop nella fase applicativa, quella che generalmente non desta problematiche, a causa dell’assenza d’idea per il loro utilizzo.

Loading...

Dopo una serie di studi il colosso coreano avrebbe pensato, anche per acquisire esperienza da destinare alla produzione dei futuri smartwatch con tali features, di dar vita ad un nuovo modello sul quale implementare proprio un display flessibile, sebbene i dettagli sullo sviluppo della scocca sulla quale s’incastonerà non sono ancora noti, ma ancora non del tutto flessibile, come spiegato dal CEO di Samsung, Park Sang-jin, in una recente intervista. Il modello, per il quale non esiste neppure un nome di brevetto o commerciale di tipo provvisorio, potrebbe riscuotere un’importante successo sul mercato tanto che i principali competitors osserveranno con grande interesse l’evolversi della situazione pronti a mettersi in moto per la realizzazione di dispositivi analoghi.

Non ci resta quindi che attendere l’arrivo del mese di Ottobre per poter ammirare ciò che Samsung ha in serbo per noi.

Tags: ,


About the Author



Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!