NEWS

Published on Febbraio 22nd, 2016 | by Lallo Romano

0

La ragazza di Padova di 19 anni arruolata all’Isis vuole tornare: “Ogni notte mi si…”

Un pentimento che si spera non si riveli tardivo quello di Meriem Rehaily, la 19enne di origine marocchine scappata di casa nel luglio scorso ad Arzegrande (PAdova) per arruolarsi nell’Isis: “Mi sono pentita, voglio tornare a casa”. La ragazza avrebbe telefonato un mese fa a un familiare manifestando il desiderio di rientrare a casa. Appena sette mesi fa Meriem usufruì di un passaggio sino a Bologna, per poi poi imbarcarsi alla volta di Istanbul. Da lì avrebbe successivamente raggiunto il territorio siriano per arruolarsi nelle fila dello Stato Islamico. La ragazza, come tanti altri giovani, sarebbe stata reclutata online,attraverso un gruppo facebook. Il “gancio” di Meriem sarebbe stato un algerino che in alcuni mesi le avrebbe fornito le istruzioni per arruolarsi nello stato islamico. CONTINUA A LEGGERE

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!