MODA

Published on Dicembre 14th, 2013 | by Valentina Loconte

Arredare un bagno con l’arte povera

Arredare utilizzando l’arte povera vuol dire rifarsi a quello stile di arredamento nato a metà anni’60, diffusosi soprattutto in Toscana, Umbria e Veneto e poi diffusosi in tutta Italia.

Lo stile d’arte povera si richiama alla tradizione e alla semplicità attraverso l’uso di materiali grezzi e dai colori di una volta. Se arrediamo in questo modo un appartamento in città lo trasformeremo in uno spazio country.

Nel caso arrediamo un bagno, seguendo questo stile, possiamo collocare piastrelle in ceramica, o mattoni anticati oppure mattoni senesi. Nel bagno metteremo mobiletti alti, per conservare biancheria pulita, asciugamani e spugne; e mensole in legno (ciliegio, massello, faggio, castagno)  arricchite da centrini in pizzo; un lavandino in porcellana che varia dalle tonalità del bianco a quelle del beigè.

Loading...

Il lavandino potrà essere incassato in un mobile, ricco di cassetti con pomelli delle ante in porcellana bianca o decorata. I mobili dovranno essere della stessa linea del lavabo. Il bagno, arredato in arte povera, non utilizzerà il box doccia ma una vasca da bagno, magari con piedini realizzata in ghisa smaltata. In qualche angolino metteteci un catino in ceramica e per appendere i teli da bagno rubati alla nonna, applicate alle pareti degli appendini in ferro battuto.

La specchiera, se non è inclusa nel mobile, sceglieremo una rettangolare, ovale e con cornice in ferro battuto o anche in legno massello. Per le luci sceglieremo faretti in ferro battuto e della stessa linea sarà anche il lampadario.

Per il rivestimento delle pareti può andar bene l’uso del legno. Se nel caso il bagno deve ospitare la lavatrice, la possiamo nascondere in un mobile o acquistato o fatto fare su misura dal falegname per contenerla. Le tende potranno essere in fibre naturali, o in tela di cotone, lino oppure avranno dei delicati ricami.

Arredato così il bagno risulterà molto confortevole e trascorreremo moltissimo ore a prenderci cura del nostro corpo!

Tags: , ,


About the Author

Sono una vera appassionata di scrittura sul web e da un paio di mesi ho scoperto questo meraviglioso passatempo. Ho una laurea in Scienze dell'Educazione e sono curiosa di ciò che accade nel mondo.



Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!