CULTURA

Published on Settembre 8th, 2017 | by Susy

0

Una donna in lutto urla contro una bimba di 6 anni. 4 settimane dopo una lettera la fa pentire.

Una sconvolgente verità

La risposta della piccola lascia sconcertata la donna:”Non vado a scuola, la mamma dice che siamo in vacanza”. Continuò a parlare per tutto il tempo della nostra passeggiata sulla spiaggia, ma la mia testa era da un’altra parte. Quando la salutai, prima di andare verso casa, Wendy mi disse che era stato un giorno molto felice, io sorrisi e fui d’accordo con lei; mi sentivo, con mia grande sorpresa, molto meglio. 3 settimane dopo corsi in spiaggia in preda a una crisi di panico, non ero dell’umore neanche di salutare Wendy, sperai di poter vedere la sua mamma in veranda e chiederle se potesse tenere in casa con sé la figlia. “Guarda se non ti dispiace”, le dissi mentre lei mi veniva incontro, “preferirei restare da sola oggi”. Mi sembrò incredibilmente pallida e a corto di fiato. “Perché?”, mi chiese.
Mi voltai verso di lei e le urlai: “Perché mia madre è morta!”, e mi chiesi perché glielo stessi dicendo.
“Oh, allora questo è un brutto giorno per te”, mi disse.
“Sì”, le risposi, “così come ieri e il giorno prima ancora, vai via!”.
“Ha fatto male?”, mi chiese.
“Ha fatto male cosa?”, a quel punto ero esasperata da lei ma anche da me stessa.
“Quando è morta…”.
“Ma certo che ha fatto male!!!”, urlai e poi andai via in preda al dolore.
Un mese dopo circa, quando andai in spiaggia, lei non c’era. Mi sentivo in colpa, mi vergognavo e dovevo ammettere che mi era mancata. Per cui presi coraggio e andai verso la casa che mi aveva indicato; bussai alla porta. Mi aprì una donna dai capelli color miele: “Salve”, dissi, “Sono Ruth Peterson. Non ho visto la sua piccolina oggi, mi chiedevo dove fosse”. CLICCA SUL PUNTO 4 PER CONTINUARE A LEGGERE

Loading...

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!