LIFESTYLE

Published on Maggio 21st, 2014 | by Federica Franco

Per quanto tempo si devono tenere bollette e ricevute

Vediamo per quanto tempo si devono conservare le bollette e le ricevute pagate.

BOLLETTE. I pagamenti relativi a gas, luce, acqua e telefono vanno conservati per 5 anni dalla data di scadenza, abbinata alla bolletta: 5 anni anche per quanto riguarda le spese condominiali , le ricevute dei canoni d’affitto, i pagamenti rateali e i mutui. Per i cellulari il termine si prolunga a 10 anni.

ACQUISTI: gli scontrini fiscali degli oggetti comprati vanno tenuti, soprattutto per la garanzia dei prodotti, per 2 anni. Per 6 mesi si conservano le ricevute rilasciate da alberghi e pensioni. Per un anno le rette scolastiche e le iscrizioni a corsi di attività sportive. Per 3 anni, le parcelle dei professionisti come gli architetti, gli avvocati e i commercialisti, le cambiali e le fatture degli artigiani che, servono tra l’altro, come garanzia per il lavoro eseguito.

Loading...

TASSE: le tasse includono i tributi locali e la dichiarazione dei redditi. I pagamenti del bollo auto vanno conservati per 3 anni e 4 mesi, quelli relativi a ICI e IMU per 5 anni, la tassa sulla nettezza urbana per almeno 10 anni da quello dopo al pagamento. Anche per il canone Rai il termine è fissato per 10 anni. Tutti i documenti che concernono la dichiarazione dei redditi devono essere messi da parte 5 anni dalla presentazione per rispondere a eventuali contestazioni dell’Agenzia delle Entrate.

I scontrini dei farmaci, il talloncino dell’RCA relativo al servizio sanitario nazionale, ricevute, pagamenti di beni e servizi da detrarre, donazioni a enti religiosi e laici. In caso di ristrutturazioni edilizie, i documenti andranno conservati per almeno 14 anni. Le ricevute delle multe stradali si devono tenere per 5 anni e gli estratti conto per 10 anni.

Per concludere vanno sempre conservati gli atti notarili come i rogiti, le certificazioni edilizie, gli atti di matrimonio, separazione e divorzio, i diplomi della scuola, i referti medici e le sentenze del Tribunale.

Tags: , ,


About the Author

Federica Franco

Il mio nome è Federica Franco mi piace molto scrivere, e leggere è la mia passione. Ho vari blog che trattano argomenti di vario genere.



Back to Top ↑
  • Adv

  • Guarda che video!